Iscriviti

Serie A Tim: probabili formazioni Cagliari-Napoli

Dopo l'eliminazione in Europa League, il Napoli è impegnato contro il Cagliari in campionato e cercherà di allontanare la Juventus, che deve recuperare la partita contro l'Atalanta, a +4. Per gli azzurri di Sarri non sono ammessi altri risultati se non la vittoria.

Calcio
Pubblicato il 26 febbraio 2018, alle ore 18:31

Mi piace
11
0
Serie A Tim: probabili formazioni Cagliari-Napoli

Stasera, alle ore 20:45, al Sardegna Arena si giocherà Cagliari-Napoli. Dopo il rinvio di Juventus-Atalanta causa neve, il Napoli – in caso di vittoria – allontanerebbe momentaneamente i bianconeri che recupereranno la partita il 13 o il 14 marzo.

Sarà possibile vedere la partita sia su Sky che su Mediaset Premium, sui canali Sky calcio 1 e Premium sport 1; per la diretta in streaming, invece, tramite le app Sky Go e Premium Play, sperando che la partita si giochi e non venga rinviata anche questa per la neve.

Il Napoli cerca assolutamente la vittoria per mettere più pressione alla Juventus, non vuole lasciare punti per strada e Sarri schiera come al solito i suoi ‘titolarissimi’, molti dei quali hanno giocato anche giovedì in Europa League, dove è arrivata la vittoria per 2 a 0 contro il Lipsia ma, purtroppo, senza la qualificazione agli ottavi di finale.

Il Cagliari ospita il Napoli al Sardegna Arena; i pronostici danno super favorito il Napoli, ma Maurizio Sarri sa che non si può permettere di sottovalutare i sardi e dunque, come detto, si affiderà ai suoi uomini migliori: Reina tra i pali, Mario Rui giocherà a sinistra, i centrali di difesa sono Albiol e Koulibaly, e terzino destro Hysaj; a centrocampo i soliti Allan, Jorginho e Hamsik, mentre in fase offensiva gli inamovibili Callejon, Mertens, Insigne.
Zielinski è in ballottaggio con Hamsik ma dovrebbe giocare lo slovacco.

Il Cagliari deve fare a meno di Farias, Cigarini, Pisacane che sono indisponibili, ed opta per il modulo 3-5-2, con Cragno tra i pali, Romagna, Castan e Ceppitelli a completare la difesa, Faragò e Ionita davanti alla difesa, Padoin e Barella a completare il centrocampo, con Joao Pedro a supportare gli attaccanti Sau e Pavoletti, quest’ultimo ex di turno.

Ecco nel dettaglio le probabili formazioni di Cagliari-Napoli:

Cagliari (3-5-2) – Cragno; Romagna, Castan, Ceppitelli; Faragò, Barella, Ionita, Padoin, Joao Pedro; Sau, Pavoletti.

Napoli (4-3-3) – Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giuseppe Mormone

Giuseppe Mormone - Il Napoli non può fare passi falsi con la Juve alle calcagna e che deve recuperare una partita. Anche se il Napoli è nettamente favorito, gli uomini di Sarri non devono sottovalutare il Cagliari che potrebbe tirar loro un brutto scherzo. Spero che il Napoli possa trovare subito il gol, così magari diventa una bella partita.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!