Iscriviti

Serie A: Gian Piero Ventura torna ad allenare dopo il disastro della Nazionale

L' ex tecnico della nazionale Italiana torna in Serie A. Ha firmato un biennale con il Chievo Verona dopo quasi un anno dalla disfatta della nazionale.

Calcio
Pubblicato il 11 ottobre 2018, alle ore 06:19

Mi piace
3
0
Serie A: Gian Piero Ventura torna ad allenare dopo il disastro della Nazionale

Gian Piero Ventura riparte proprio dalla Serie A come l’aveva lasciata l’ultima volta quando allenava il Torino prima di firmare il contratto con l’Italia. Il tecnico barese ha voglia di lasciarsi dietro le critiche tutt’ora ancora accese sul mancato mondiale dell’Italia.

A dargli un’altra chance è il Chievo Verona che, dopo un inizio di stagione orrendo, ha deciso di esonerare Lorenzo D’Anna e puntare su di lui. Molti ricordano Ventura per aver creato una grossa macchia nella nazionale italiana: è l’allenatore che non ha mandato l’Italia ai mondiali.

Gian Piero Ventura tra successi ed insuccessi

Proprio lunedi sera, ospite al programma: “Tiki Taka”, ha raccontato la sua versione sul mancato mondiale e la voglia di ritornare ad allenare al più presto. 
Il tecnico di Bari ha ricordato che fino alla partita con la Spagna era tutto sotto controllo, poi è arrivata la sconfitta e da là è stato tutto più difficile.
Ammette di avere delle colpe. Le partite con Spagna e Svezia potevano essere preparate meglio, ma lamenta anche il fatto che Belotti e Immobile non erano in forma in quel periodo e lui non aveva grandi campioni a disposizione. Ha pensato anche alle dimissioni. Ricorda che l’impegno con la nazionale era stata una scelta di cuore arrivando a rifiutare offerte interessanti da altri club.

Nazionale a parte, il suo Curriculum professionale è di tutto rispetto; un esempio è il Pisa. Ma è soprattutto l’ultima avventura, la più lunga di tutte nella sua carriera, a rimanere un segno in positivo. Per cinque anni (dal 2011 al 2016), Ventura è stato alla guida del Torino, riuscendo a portare la squadra dalla Serie B fino all’Europa League. Nel suo Torino hanno giocato calciatori come: Immobile, Belotti, Cerci e Darmian. E’ stato anche l’allenatore di Bonucci quando giocava nel Bari.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Ivan Laurentino

Ivan Laurentino - Ha fallito tutto il progetto della nazionale Italiana. Ventura era il tecnico sbagliato al momento sbagliato. Coloro che stavano nella Federazione hanno fatto la scelta sbagliata di puntare sul tecnico barese. Per me, come penso altri che seguono il calcio, Gian Piero Ventura rimane un tecnico da squadre di media classifica.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

11 ottobre 2018 - 20:24:01

Ed essendo un (ottimo) tecnico da media classifica, secondo me, il Chievo ha scelto bene: a Bari e Torino fece benissimo.

0
Rispondi