Iscriviti

Mondiali Russia 2018: la Germania batte la Svezia all’ultimo minuto

La nazionale tedesca è riuscita a battere all'ultimo minuto la Svezia: domani ci sono altri match, Inghilterra-Panama, Polonia-Colombia e Giappone-Senegal.

Calcio
Pubblicato il 23 giugno 2018, alle ore 23:02

Mi piace
2
0
Mondiali Russia 2018: la Germania batte la Svezia all’ultimo minuto

La giornata di sabato 23 giugno si è conclusa con il match tra la Germania e la Svezia: i tedeschi sono stati protagonisti di un’ardua impresa. Nel primo tempo la Germania, guidata dall’allenatore Loew, è andata in svantaggio ma nel secondo tempo è riuscita a ribaltare il match nei minuti di recupero grazie alla punizione di Tony Kroos, centrocampista del Real Madrid.

La Germania nella prima giornata è stata sconfitta dal Messico ed era costretta a dare una risposta immediata con una vittoria: la situazione del girone si deciderà all’ultimo turno, in cui i tedeschi si scontrano contro la Corea del Sud, che ha perso due match ed ha già finito la sua avventura ai mondiali.

Nel pomeriggio il Messico ha ottenuto la qualificazione diretta agli ottavi di finale in quanto ha conquistato sei punti per terminare nel migliore dei modi il match contro la Svezia. Con questa vittoria la Germania ha riconquistato la fiducia nei propri mezzi a cui si unisce l’obiettivo di sfatare il tabù negativo dei campioni del mondiale: quello di non riuscire a superare la fase a gironi.

Tra le sorprese di questo mondiale si può annoverare il Messico che ha dimostrato di avere un organico capace di affrontare avversarie forti: inoltre anche la Russia è stata protagonista di due match di grande spettacolo. Un’altra potenza di questo mondiale può essere considerata il Belgio che si sta distinguendo per essere una macchina da goal grazie ad un organico offensivo variegato e capace di concorrere alle favorite di questo mondiale come la Francia ed il Brasile.

Domani alle ore 14 ci sarà la partita tra Inghilterra e Panama: la squadra guidata dall’allenatore Southgate ha il compito di battere l’avversaria per raggiungere a sei punti il Belgio, che scontrerà nell’ultimo turno della fase ai gironi per ottenere il primo posto.

La squadra che in queste due giornate ha deluso nel modo più evidente è l’Argentina guidata dall’allenatore Jorge Sampaoli: ci sono stati degli scontri nello spogliatoio dopo i deludenti risultati. Inoltre, nella giornata di domani, ci sarà una partita fondamentale per le sorti di due nazionali come Polonia e Colombia, sconfitte nella prima giornata rispettivamente da Senegal e Giappone. In questa seconda giornata arrivano le prime sentenze che possono portare ad esiti inaspettati, come conferma la ‘finale’ tra Nigeria ed Argentina per continuare la propria avventura in questo Mondiale.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Questi mondiali di Russia stanno dimostrando che qualsiasi squadra può giocare un ruolo inaspettato e questo aspetto si ritrova nelle sorprese rappresentate dal Messico e dalla stessa Inghilterra che può arrivare in fondo in questa competizione, in quanto non ci sono formazioni favorite come dimostra il caso dell'Argentina di Jorge Sampaoli.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!