Iscriviti

Lazio: Milinkovic-Savic rinnova con il doppio dell’ingaggio

Claudio Lotito non ha ceduto alle avance di Real Madrid e Milan ed ha rinnovato il contratto per il calciatore serbo Milinkovic-Savic. Per il biancoceleste ingaggio raddoppiato

Calcio
Pubblicato il 23 agosto 2018, alle ore 18:44

Mi piace
5
0
Lazio: Milinkovic-Savic rinnova con il doppio dell’ingaggio

E’ stato tra i giocatori più sondati nel suo ruolo durante l’ultima parentesi di calcio mercato. Lo hanno cercato il Real Madrid, la Juventus e negli ultimi giorni prima della chiusura anche il Milan, ma alla fine Milinkovic-Savic è rimasto alla corte di Simone Inzaghi.

Claudio Lotito ha blindato, almeno per ora, il gioiellino serbo che continuerà a vestire la maglia della Lazio. Per Milinkovic-Savic un contratto da 3 milioni di euro l’anno, il doppio del precedente ingaggio (1,5 milioni a stagione). Così facendo il patron laziale ha mantenuto il suo ascendente sul cartellino del calciatore.

In estate, la società biancoceleste ha rifiutato offerte anche appena superiori ai 100 milioni di euro per Milinkovic-Savic. Inoltre, Lotito ha scelto di non mettere nessuna clausola al contratto del calciatore serbo, in questo modo la Lazio, sperando in un’altra annata positiva del giocatore, potrà chiedere la cifra che più riterrà opportuna per vendere il centrocampista.

Il centrocampista in forza alla Lazio ha fatto parlare molto di sè lo scorso anno, mostrando a tutti doti e capacità di alto livello. Questo lo ha reso uno dei giocatori più ambiti e ricercati dalle grandi squadre d’Europa, su tutti Real Madrid e Juventus.

Il Real Madrid ha sondato più volte il terreno ed ha bussato alla porta di Claudio Lotito in diverse occasioni, ma le cifre offerte non hanno accontentato la società biancoceleste che prontamente ha rifiutato e rispedito al mittente. Nonostante tutto, Florentino Perez continua a monitorare la situazione dal momento che Luka Modric è al suo ultimo anno di contratto e non sembrerebbe propenso a rinnovare con il Real Madrid. Anche la Juventus ha nel suo mirino Milinkovic-Savic, ma l’idea sembrerebbe tramontare dopo il rinnovo del contratto di Miralem Pjanic.

Negli ultimi giorni di mercato, invece, è stato il Milan a tentare l’assalto al serbo proponendo un prestito con diritto di riscatto. Neppure a dirlo, il no di Lotito è stato categorico, per Milinkovic-Savic nessun prestito e nessuna cifra inferiore ai 150 milioni di euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Ciro D'agostino

Ciro D'agostino - Una mossa astuta quella di Lotito, rinnovare il contratto al suo miglior giocatore, riuscendo a tenere sotto controllo il cartellino del centrocampista in caso di vendita. La volontà di Milinkovic sarebbe quella di provare una nuova avventura. Il giocatore, infatti, aveva dato il suo "si" per il trasferimento al Real Madrid. Trattativa arenata per il mancato accordo tra le società. Come ha più volte ribadito Lotito, la Lazio valuterà offerte solo tra i 120 e i 150 milioni di euro. Per ora il serbo resta alla Lazio, ma il futuro è lontano dall'universo biancoceleste.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!