Iscriviti

Inter, Modric può arrivare a gennaio: c’è l’indizio decisivo

Uno dei tormentoni dell'ultima sessione estiva di calciomercato è stato sicuramente quello riguardante il possibile passaggio all'Inter del centrocampista croato del Real Madrid, Luka Modric. Una trattativa che potrebbe tornare in auge a gennaio.

Calcio
Pubblicato il 9 settembre 2018, alle ore 10:05

Mi piace
4
0
Inter, Modric può arrivare a gennaio: c’è l’indizio decisivo

Luka Modric continua ad essere nei pensieri dell’Inter. Quello che sembrava solo un sogno di mercato, con il passare dei giorni, ad agosto, si è trasformato in una trattativa vera e propria; il giocatore voleva fortemente provare una nuova esperienza a Milano, lasciando il Real Madrid. Una trattativa che, però, è naufragata per la volontà del patron del Real Madrid, Florentino Perez, che ha deciso di non tenere fede alla promessa fatta al croato all’inizio della scorsa stagione, secondo cui sarebbe stato libero di andare in caso di nuovo successo in Champions League.

Il presidente dei Blancos, anzi, è rimasto molto irritato dall’insistenza del giocatore e del suo entourage. Così, ha deciso di denunciare l’Inter alla Fifa per aver avuto contatti senza la sua autorizzazione. Una denuncia, però, caduta nel vuoto visto che il massimo organismo mondiale qualche giorno fa ha fatto sapere di non avere gli elementi per procedere con l’indagine.

Modric-Inter, c’è l’indizio

Nonostante il mercato si sia chiuso, la voglia di Luka Modric di vestire la maglia dell’Inter non sembra essersi affievolita. Il miglior giocatore in assoluto del Mondiale in Russia, infatti, ha deciso di rifiutare il rinnovo di contratto, in scadenza a giugno 2020, proposto dal Real Madrid. I Blancos, infatti, hanno provato a blindare il proprio numero dieci proponendo lo stesso contratto che l’Inter ha offerto questa estate, a circa 10 milioni di euro a stagione.

Un chiaro segnale della volontà del centrocampista croato, che a gennaio tornerà a chiedere la cessione. Con un contratto in scadenza dopo diciotto mesi, è probabile che il Real decida di sedersi a tavolino per ascoltare eventuali offerte. La società nerazzurra, infatti, potrebbe offrire un piccolo indennizzo, tra i 15 e i 20 milioni di euro, per liberare immediatamente l’ex giocatore di Tottenham e Dinamo Zagabria. Con Modric, che ha già una bozza di accordo con la società nerazzurra per un contratto quadriennale a 10 milioni di euro all’anno, l’Inter avrebbe quel giocatore in mezzo al campo che è mancato in questa prima parte della stagione, in grado di innalzare notevolmente il tasso qualitativo della rosa.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Armando Areniello

Armando Areniello - Con l'eventuale acquisto di Luka Modric, l'Inter potrebbe competere anche con la Juventus per la vittoria dello scudetto. Sarà fondamentale, in questo senso, non perdere ulteriore contatto dalla vetta visto che, attualmente, i bianconeri hanno già cinque punti di vantaggio sui nerazzurri dopo le prime tre giornate di campionato svolte fino ad ora.

Lascia un tuo commento
Commenti
Roberto Greco
Roberto Greco

10 settembre 2018 - 12:07:44

Ancora un po' che aspettiamo prenderemo Nina Mo(d)ric

0
Rispondi