Iscriviti

Inter: Icardi e Lautaro in nazionale. Per Nainggolan niente infortunio

I due argentini nonostante gli infortuni di sabato scorso durante il riscaldamento partiranno con la nazionale Argentina. Nainggolan twitta: "Nessun infortunio".

Calcio
Pubblicato il 3 settembre 2018, alle ore 17:01

Mi piace
5
0
Inter: Icardi e Lautaro in nazionale. Per Nainggolan niente infortunio

L’Inter ritrova il sorriso e soprattutto la vittoria, arrivata sabato scorso contro il Bologna grazie alle reti di Nainggolan, Candreva e Perisic. Non mancano, però, le preccupazioni in casa nerazzura. Infatti, se da un lato Spalletti ha ritrovato la vittoria, dall’altro deve fare i conti con un’infermieria piena. A tenere banco sono gli infortuni di Lautaro Martinez, Icardi e Nainggolan. 

I due argentini, partiti insieme alla squadra per Bologna, si sono fermati durante il riscaldamento. Per il capitano nerazzurro – Mauro Icardi – si tratta di un fastidio al quadricipite della gamba destra. Per questo motivo lo staff dell’Inter non ha voluto rischiare e ha spedito il calciatore direttamente in tribuna.

Sicuramente meno grave l’infortunio di Lautaro Martinez: il numero 10, arrivato questa estate, si è fermato come Icardi durante il riscaldamento a Bologna. Per l’argentino affaticamento del polpaccio sinistro di lieve entità. Infatti, Lautaro è andato normalmente in panchina ed era a disposizione della squadra.

Entrambi i calciatori partitanno comunque per la convocazione dell’Argentina per le due amichevoli in calendario contro Colombia e Guatemala. Icardi e Lautaro si sottoporranno ad ulteriori visite mediche e solo a quel punto si deciderà se impiegarli o meno. Con ogni probabilità Lautaro Martinez disputerà almeno una delle due amichevoli in programma. Situazione diversa per il capitano nerazzurro che dovrebbe saltare entrambe le partite.

Tiene banco anche il caso di Radja Nainggolan: il calciatore belga ha saltato le prime due partite di campionato a causa di un problema muscolare verificatosi dopo l’amichevole nella pre-season contro il Sion. A Bologna è sceso in campo ed è andato in rete. L’ex Roma ha chiesto di essere sostituito e, dalle informazioni raccolte, entro martedì effettuerà anche gli esami strumentali per verificare il tipo di infortunio. Arriva, però, la smentita dello stesso Nainggolan che attraverso il suo Twitter ha fatto intendere che si trattasse di una falsa notizia inventata dalla stampa: “Io infortunato? Incredibile cosa si inventano”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Ciro D'agostino

Ciro D'agostino - Non è certamente l'inizio di campionato che si aspettava l'Inter. Dopo aver trovato la vittoria, dover perdere un giocatore importante come Icardi potrebbe risultare pesante per i nerazzurri in vista anche del doppio impegno campionato e coppa. La pausa, però, arriva nel momento giusto, e gli infortunati potrebbero avere il tempo di recuperare ed essere nuovamente disponibili per Spalletti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!