Iscriviti

Inter, contro la Sampdoria arriva la notizia che i tifosi attendevano

Uno degli anticipi della quinta giornata sarà quello che vedrà di fronte Sampdoria ed Inter, allo stadio Marassi di Genova, sabato alle ore 20:30. Nerazzurri che hanno bisogno dei tre punti per rialzarsi dopo gli alti e bassi di queste prime giornate.

Calcio
Pubblicato il 21 settembre 2018, alle ore 08:01

Mi piace
4
0
Inter, contro la Sampdoria arriva la notizia che i tifosi attendevano

Una delle partite più interessanti della quinta giornata di campionato sarà quella che andrà in scena al Marassi di Genova, sabato alle ore 20:30, che vedrà di fronte SampdoriaInter.

Due squadre che hanno cominciato la stagione con obiettivi ben diversi: i padroni di casa vogliono ottenere quel piazzamento europeo sfumato solo nelle ultime giornate lo scorso anno, mentre gli ospiti devono confermarsi tra le prime quattro in classifica. Al momento, però, la classifica vede i blucerchiati in zona Champions, a 7 punti, con i nerazzurri che, invece, faticano e sono fermi a 4 punti.

I cambi previsti

Per questo motivo la squadra di Luciano Spalletti sarà chiamata a dare importanti segnali di ripresa, soprattutto dopo il successo ottenuto in extremis in Champions League, contro il Tottenham. Una partita che vedrà sicuramente qualche cambio rispetto a quanto visto nella massima competizione europea.

Cambierà sicuramente il terzino destro visto che rientra Danilo D’Ambrosio, che ha recuperato dall’infortunio subito sabato scorso contro il Parma, a seguito di una botta che lo ha messo ko per il match di Champions. Skriniar, dunque, tornerà al centro, al fianco di De Vrij, con Asamoah a sinistra.

A centrocampo ci sarà l’altro cambio, con il ritorno di Gagliardini, che in Champions non può giocare non essendo in lista, al fianco di Brozovic.

Sulla trequarti, potrebbe esserci la possibilità di qualche cambio sugli esterni con Candreva e Keita favoriti su Politano e Perisic, apparsi affaticati. Sulla trequarti Nainggolan alle spalle di Mauro Icardi, sarà alla ricerca del suo primo gol in campionato dopo quello ottenuto in Champions.

Il rientro di Lautaro Martinez

Oltre al rientro di Danilo D’Ambrosio, i tifosi dell’Inter possono sorridere per il rientro di Lautaro Martinez. Nei giorni scorsi c’era preoccupazione per le condizioni fisiche dell’attaccante argentino, infortunatosi al polpaccio alla vigilia del match contro il Bologna.

Il Toro, però, sembra aver recuperato definitivamente e sarà convocato per la sfida del Marassi. Il giocatore non sarà in campo dal primo minuto ma, quasi certamente, gli verrà concesso uno spezzone di gara.

L’ex Racing Avellaneda, potrebbe giocare dal primo minuto nel match infrasettimanale, valido per la sesta giornata di campionato, che martedì vedrà l’Inter affrontare la Fiorentina allo stadio Meazza.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Armando Areniello

Armando Areniello - Il rientro di D'Ambrosio e Lautaro Martinez è fondamentale per Luciano Spalletti visto il tour de force che attende l'Inter in questo mese, tra campionato e Champions League. Il terzino è importante viste le condizioni precarie di Vrsaljko, mentre l'attaccante può permettere a Icardi di rifiatare non potendo giocare tutte le partite, anche per i problemi fisici accusati prima della sosta.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!