Iscriviti

Gianluigi Donnarumma vicino al PSG per il trasferimento a fine stagione

Secondo diverse indiscrezioni, Gianluigi Donnarumma a fine stagione potrebbe trasferirsi al PSG; Marco Verratti e Mino Raiola avrebbero convinto il giocatore a lasciare il Milan.

Calcio
Pubblicato il 22 febbraio 2018, alle ore 20:23

Mi piace
9
0
Gianluigi Donnarumma vicino al PSG per il trasferimento a fine stagione

Gianluigi Donnarumma potrebbe lasciare il Milan a fine stagione; secondo il sito Quotidiano.net, il pressing di Mino Raiola e del centrocampista del PSG – Marco Verratti – lo avrebbero convinto a lasciare il Milan.

Donnarumma ha fatto molto parlare di sé prima di rinnovare il contratto con i rossoneri, nel giugno 2017; il portiere del Milan voleva delle garanzie come la qualificazione alla prossima edizione di Champions Legue, e il suo procuratore Mino Raiola è noto per far lievitare gli stipendi ed i prezzi di vendita dei suoi assistiti. Dopo alcune settimane si era trovato un accordo tra Mino Raiola e il Milan, il contratto prevedeva un compenso di 6 milioni netti all’anno per 5 anni, con l’aumento dello stipendio del fratello maggiore di Donnarumma – Antonio, anche lui portiere – ad 1 milione.

Anche la scorsa estate i giornali davano Donnarumma lontano da Milano, ma ora le strade sembrano davvero destinate a dividersi alla fine di questa stagione; al presidente rossonero serve far cassa, soprattutto se il Milan non dovesse qualificarsi alla prossima Champions League. Il Milan potrebbe incassare 70 milioni o più per la cessione di Gianluigi Donnarumma che inoltre guadagna 6 milioni all’anno, terzo giocatore più pagato della Serie A.

Tra le voci sulla presunta bancarotta di Li Yonghong (presidente rossonero), che è stato messo in cattiva luce da alcuni giornali, accusato di dichiarare il falso sul proprio patrimonio, deve fare di nuovo i conti sul caso Donnarumma che non ha mai fatto smettere di parlare di sé.

Alcuni mesi dopo il rinnovo contrattuale di Donnarumma, Mino Raiola aveva dichiarato che il portiere era stato costretto a firmare per la troppa pressione ricevuta, anche se su questa questione il giocatore non ha mai fatto parola, però sembrerebbe che il portiere non si trovi bene a Milanello.

Per rimpiazzarlo, il Milan sta pensando a Pepe Reina – in scadenza di contratto con il Napoli -, Federico Marchetti – anche lui in scadenza -, o Mattia Perin, attualmente al Genoa.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giuseppe Mormone

Giuseppe Mormone - Non esisteranno più le bandiere, a mio parere Donnarumma è stato tratto troppo bene dal Milan dandogli 6 milioni all'anno e a suo fratello 1 milione, ovviamente il Milan a sua volta non lo vuole trattenere il portiere ma fare cassa, comunque credo che andrà via da Milano a fine stagione perché il portiere se né vuole andare, Mino Raiola lo vuole vendere per guadagnarci qualcosina anche lui, e il Milan aveva rinnovato il contratto per rivenderlo ad un prezzo maggiore. Ovviamente va perdere il calcio Italiano.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!