Iscriviti

Dalla Spagna: il Real Madrid piomba su Milinkovic-Savic e Icardi

Secondo la rivista spagnola Don Balon, il Real Madrid avrebbe nel suo mirino Milinkovic-Savic della Lazio e Mauro Icardi dell'Inter. Florentino Perez tratta direttamente con gli agenti dei calciatori.

Calcio
Pubblicato il 19 agosto 2018, alle ore 17:47

Mi piace
5
0
Dalla Spagna: il Real Madrid piomba su Milinkovic-Savic e Icardi

Si è conclusa da poco la sessione estiva di calcio mercato eppure il Real Madrid lavora ancora sul futuro della propria squadra. Infatti, stando a quanto trapelato dalla rivista spagnola Don Balon, Perez – dopo il no ricevuto per Hazard- avrebbe avanzato due laute offerte per Milinkovic Savic della Lazio e per l’attaccante dell’Inter Mauro Icardi.

Per il serbo della Lazio, la dirigenza madrilena è riuscita ad ottenere il si del calciatore, ma è Claudio Lotito, presidente della Lazio a fare muro. Per il patron biancoceleste, l’offerta di Perez non può essere presa in considerazione, in quanto ancora lontana dalla cifre stabilità dalla dirigenza laziale. Parliamo di 95 milioni di euro offerti a fronte dei 150 milioni con il quale Lotito valuterebbe il trequartista serbo.

Il mirino della dirigenza madrilena rimane saldo sul campionato di Serie A. Infatti, oltre a Milinkovic, occhi puntati sul numero nove interista Mauro Icardi, da sempre un pallino del presidente Perez. Dopo il caso Modric, con tanto di denuncia alla società menenghina, i rapporti tra le due società si sono incrinati rispetto al passato. Ma i blancos cercano di trattare direttamente con l’agente di Maurito, ovvero la moglie Wanda Nara. Il messaggio dell’Inter è abbastanza chiaro, offerte al di sotto dei 100 milioni di euro non verranno prese in considerazione.

Con le cessioni di Cristiano Ronaldo, di Kovacic (in prestito al Chelsea) e con Modric voglioso di provare una nuova esperienza, la dirigenza del Real Madrid si trova costretta a scendere in campo per rimpiazzare i campioni che hanno lasciato i blancos. I due calciatori della Serie A sono ormai puntati e, anche se sembra prematuro, il Real inizia a spianare la strada per il futuro.

Per Milinkovic e Icardi, il Real non ha imbastito delle vere e proprie trattative, ma ha sondato il terreno per formalizzare offerte concrete che non arriveranno nell’immediato. E’ molto probabile, infatti, che al termine di questa stagione, e se i due calciatori disputeranno un altro cmpionato ad alti livelli, Perez proverà a piazzare l’affondo e a quel punto Lotito da un lato e Suning dall’altro difficilmente potranno dire di no.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Ciro D'agostino

Ciro D'agostino - L'addio di Ronaldo, il prestito di Kovacic, il quasi mal di pancia di Modric, e alcuni no incassati (vedi Hazard) nella sessione estiva di calcio mercato, hanno indotto il Real a programmare già il mercato futuro. Mauro Icardi è nell'orbita madrilena già da un po', ma Perez non aveva mai formalizzato alcuna proposta. Quest'ultima che potrebbe arrivare con l'intermediazione di Wanda Nara, agente e moglie di Icardi. Situazione diversa con Milinkovic, il quale ha dato il suo lascia passare per trasferirsi a Madrid, ma Lotito non farà mai partire il serbo per una cifra inferiore a quella imposta. Sta di fatto che le due dirigenze sono avvisate, il Real vuole questi due e farà di tutto per poterli portare a Madrid.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!