Iscriviti
Roma

Coppa Italia: le parole di Buffon a Donnarumma

Al termine della finale di Coppa Italia, giocata ieri sera tra Juve e Milan, Buffon ha voluto consolare il giovanissimo collega rossonero, decisamente amareggiato per il risultato e i suoi errori. Ecco cosa gli ha sussurrato

Calcio
Pubblicato il 10 maggio 2018, alle ore 12:34

Mi piace
14
0
Coppa Italia: le parole di Buffon a Donnarumma

La finale di Coppa Italia, svoltasi ieri sera allo Stadio Olimpico di Roma, ha visto trionfare, con un risultato di 4-0, la Juventus ai danni di un Milan colpevole di aver commesso qualche errore di troppo nel secondo tempo. Di questi errori, i più importanti sono stati, ahimé, fatti da Gigio Donnarumma, errori stupidi ma pesanti che hanno di fatto regalato agli avversari due dei quattro goal e che hanno destabilizzato l’intera squadra, che ha iniziato a perdere colpi sul campo.

Al termine del match, quando hanno avuto inizio i festeggiamenti degli juventini, amareggiato più di ogni altro giocatore per il risultato e per la propria performance (le papere del secondo tempo hanno infatti immediatamente cancellato i due straordinari interventi fatti poco prima su Dybala), il portiere rossonero si è diretto verso gli spogliatoi con la testa china e visibilmente scosso.

E’ stato in questo momento che Buffon, staccandosi dai suoi compagni, intenti ad esultare per la vittoria, l’ha avvicinato, l’ha abbracciato e tirandogli uno schiaffetto, gli ha sussurrato qualcosa vicino all’orecchio. Dal labiale del numero 1 della Juve, è parso essere essere un “Dai, hai solo vent’anni…”, una frase con cui ha voluto rincuorare il giovanissimo collega, nonché suo designato successore.

Buffon, mettendo per un secondo da parte la propria felicità per la vittoria (e per la straordinaria performance regalata ancora una volta alla squadra durante la partita) ha voluto dare un messaggio importante a Donnarumma, spronandolo a non farsi abbattere da una partita giocata male e ricordandogli che, grazie alla sua giovane età, ha una carriera ancora lunga e luminosa davanti, durante la quale non mancheranno grandi soddisfazioni.

Parole pronunciate da un grande campione, che ha all’attivo 23 anni di esperienza tra i pali, che hanno fatto commuovere il ragazzo, sollevandolo almeno un po’ dall’amaro di quella sconfitta, che sembra pesare tutta sulla sue spalle.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Stefania Angela Ferrara

Stefania Angela Ferrara - Anche se in alcune particolari circostanze Gigi Buffon si è lasciato andare a commenti di pancia non proprio piacevoli, questa volta devo dire che ha parlato con il cuore al suo giovanissimo collega, per il quale si nota chiaramente che prova affetto e stima. Donnarumma ha davanti a sé una lunga e (speriamo) luminosa carriera, e le parole di Buffon sembrano quasi avere le sembianze di un passaggio di testimone tra i due.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!