Iscriviti
Napoli

Carlo Ancelotti è il nuovo allenatore del Napoli: il mister firma un triennale

Carlo Ancelotti ha risolto gli ultimi dettagli con il presidente Aurelio De Laurentiis e firma con la squadra partenopea un contratto triennale da 6,5 milioni annui.

Calcio
Pubblicato il 24 maggio 2018, alle ore 10:52

Mi piace
6
0
Carlo Ancelotti è il nuovo allenatore del Napoli: il mister firma un triennale

La dirigenza del Napoli ha annunciato l’ingaggio del suo nuovo allenatore Carlo Ancelotti. Il mister nato a Reggiolo ha firmato un contratto di tre anni a 6,5 milioni di euro. Nel suo staff c’è anche suo figlio Davide e il genero Mino Fulco. Come preparatore atletico c’è Mauri e il figlio di quest’ultimo Francesco. Dovrebbe rimanere invece il vice di Sarri.

La notizia di questa scelta fa immediatamente il giro del mondo. L’entusiasmo è così alto che il sito del Napoli va subito in down ed è inaccessibile per la maggior parte degli utenti. Proprio per questo motivo sul web si scatena il panico per un repentino cambio d’idea: tuttavia il problema si risolve dopo qualche minuto ridando la serenità ai tifosi.

Sul proprio sito ufficiale Carlo Ancelotti mostra tutta la sua felicità per questa avventura: “Sono felice di tornare nel mio Paese per mano di uno dei massimi club italiani. Siamo venuti per competere e portare al Napoli tutta la nostra esperienza e le nostre conoscenze. Siamo molto lieti di raccogliere questa sfida e iniziare una nuova avventura calcistica”.

E ringrazia anche il presidente Aurelio De Laurentiis per questo progetto che gli ha concesso di portare avanti: “Desidero ringraziare il presidente per avermi affidato un progetto che mi appassiona, ma soprattutto per avermi dato la possibilità di conoscere dall’interno una delle migliori tifoserie d’Italia. A tutti loro dico che lavoreremo duro e con la massima professionalità per raggiungere gli obiettivi che tutti sogniamo. Mi auguro di vivere tanti bei momenti insieme”.

Su Twitter il presidente degli azzurri oltre a dare il proprio benvenuto a Carlo Ancelotti ha voluto ringraziare il suo vecchio allenatore Maurizio Sarri. Il toscano infatti è rimasto ancora nel cuore dei tifosi napoletani e in molti lo rimpiangono ancora, seppure è arrivato un nome di grande importanza per inseguire un sogno chiamato scudetto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Un colpaccio da parte del Napoli che ha trovato, secondo il mio modesto parere, un nome di grande calibro per ambire al tanto sognato scudetto. Certo, insieme a Carlo Ancelotti bisogna portare anche dei nomi di un certo valore, ma di questo sicuramente avranno parlato durante il loro lungo incontro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!