Iscriviti

Calciomercato, Cristiano Ronaldo: l’asso portoghese è a un passo dalla Juventus

Quella che trapela più insistentemente nelle ultime ore sarebbe veramente una notizia sconvolgente: i bianconeri sarebbero ad un passo dall’accordo che porterà la stella lusitana a Torino. Vediamo meglio i dettagli dell’operazione

Calcio
Pubblicato il 4 luglio 2018, alle ore 14:00

Mi piace
10
0
Calciomercato, Cristiano Ronaldo: l’asso portoghese è a un passo dalla Juventus

Cristiano Ronaldo alla Juventus? Quello che solo pochi giochi fa sembrava essere un sogno, nelle ultime ore si è improvvisamente tramutato in una concreta possibilità. Il cinque volte pallone d’oro sarebbe infatti intenzionato a cedere alla corte insistente della Vecchia Signora, squadra da troppi anni a digiuno di Champions League.

Secondo quanto riportato dalla stampa spagnola, il Real Madrid sarebbe pronto ad accettare l’offerta pari a 100 milioni di euro formulata dei bianconeri. Inoltre per il portoghese sarebbe già pronto un ingaggio stellare pari a 120 milioni di euro netti in quattro stagioni, quasi 240 milioni di euro lordi. E sarebbe davvero un buon motivo per convincere il lusitano a gettarsi in un’avventura stimolante nel campionato italiano.

A chi pensa che le cifre monstre siano davvero improponibili, sarà sufficiente ricordare che solo due anni fa la Juve strappò al Napoli Gonzalo Higuain spendendo 91 milioni di euro. E lo stesso argentino è anche il calciatore più pagato della Serie A con un ingaggio di 7,5 milioni di euro a stagione: Ronaldo ne guadagnerebbe esattamente quattro volte di più.

In questa frenesia, si aggiungono tanti altri dettagli che alimentano la speranza dei tifosi juventini. Ad esempio sembra che lo sponsor tecnico di CR7 abbia chiesto di accelerare la produzione di maglie bianconere con il nome dell’asso portoghese. In secondo luogo hanno incominciato a rincorrersi le voci che Ronaldo stia cercando casa a Torino. Inoltre, sembra che l’aeroporto di Caselle viva queste ore in uno stato di semi-allarme, come se fosse quasi scontato l’arrivo della stella.

Se l’affare dovesse andare veramente in porto, la presenza di Ronaldo potrebbe veramente vivacizzare il sempre meno importante calcio italiano, da troppi anni sofferente rispetto alla Premier League, alla Liga spagnola e alla Bundesliga. Il 33enne portoghese potrebbe altresì dare slancio ed entusiasmo ad un campionato che non viveva una simile frenesia dall’arrivo di un altro Ronaldo, la stella brasiliana conosciuta anche come il Fenomeno.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Se Ronaldo dovesse veramente arrivare in Italia, saremmo di fronte ad una notizia sconvolgente. La Serie A avrebbe modo di rivalutarsi e, allo stesso tempo, si rivedrebbe la stessa euforia dei tempi di Platini, Van Basten, Maradona o Ronaldo. Il portoghese avrebbe anche modo di contribuire alla conquista di quella Champions League che alla Juve sfugge dal lontano 1996.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!