Iscriviti

Il 6 luglio è la giornata mondiale del bacio

Oggi in tutto il mondo si festeggia il bacio: la manifestazione di affetto e amore che ci libera dallo stress, e provoca effetti benefici sia sul sitema immunitario sia a livello cerebrale

Benessere
Pubblicato il 6 luglio 2017, alle ore 18:51

Mi piace
28
0
Il 6 luglio è la giornata mondiale del bacio
Pubblicità

Il bacio, una manifestazione straordinaria di sentimenti, che può essere apostrofato in mille modi diversi, è anche terapeutico: infonde buonumore, sicurezza, rafforza il nostro sistema immunitario e ci rende felici. Come non festeggiarlo allora? Ed è così che dal 1990 in Gran Bretagna è stata istituita la giornata mondiale del bacio.

In che modo un bacio può essere terapeutico? Gli effetti benefici della più romantica effusione di affetto e amore sono molteplici: con il bacio si attivano 35 diversi muscoli facciale e quindi abbiamo un piacevole effetto antirughe; baciare aumenta il battito cardiaco e si dilatano i vasi riducendo così la pressione arteriosa; si possono inoltre migliorare i sintomi delle allergie, infatti baciandosi ci si scambia tanti diversi tipi di batteri, per lo più innocui, migliorando così la resistenza del nostro sistema immunitario.

Inoltre il bacio è rilassante e ci aiuta così a tollerare meglio svariati malesseri, come un mal di testa, o i dolori mestruali, aumentando il nostro benessere e diminuendo lo stress. Inoltre dare e ricevere baci aumenta notevolmente la nostra autostima, ci fa sentire amati e apprezzati, senza contare che durante il bacio viene favorito il rilascio di neuro-trasmettitori come adrenalina, endorfine, cannabinoidi e la dopamina, detto anche l‘ormone della felicità, che hanno tutti effetti benefici sia a livello cerebrale sia a livello immunitario.

Quando si parla di baci non si può dimenticare i benefici dei baci all’interno della vita di coppia: nel momento iniziale di ogni relazione i baci sono lunghi, coinvolgenti ed appassionati, con il consolidarsi della relazione, i baci perdono di intensità, anche se uno studio condotto in Italia nel 2016 ha dimostrato che chi bacia il proprio partner prima di dormire vive più a lungo, inoltre il 68% delle donne hanno dichiarato che ricevere un bacio dopo una giornata di lavoro riduce i nervosismi e lo stress.

Uno studio condotto dai ricercatori di Micropia, ad Amsterdam ha però dimostrato che un bacio alla francese della durata di circa 10 secondi è sufficiente a trasmettere circa 80 milioni di batteri, triplicando la quanttà di batteri presenti nella saliva.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Martina Gabbrielli

Martina Gabbrielli - Il bacio è sicuramente il gesto più intimo che si scambiano due persone, che sia un bacio d'amore, o un bacio d'affetto, l'importanza e la bellezza di questo gesto è indiscutibile. Altrimenti come sarebbe possibile che tutti ci incantiamo e ci ricordiamo i baci più belli dei film, a partire da Via col Vento, Titanic o Dirty dancing? E se ha pure effetti benefici sulla nostra salute...che dire: Bacia che ti passa!

Lascia un tuo commento
Commenti
Sara Petrino
Sara Petrino

19 luglio 2017 - 22:12:24

bella cosa :)

0
Rispondi
Nicola Celentano
Nicola Celentano

10 luglio 2017 - 15:02:52

ragazzo molto fortunato in foto.

0
Rispondi