Iscriviti

NBA Playoffs, 7 maggio 2017: Cleveland è già in finale di Conference

Cleveland batte per la quarta volta Toronto ed avanza alle finali di Conference, dove incontrerà la vincente tra Boston e Washington che ora si trovano sul 2-2 . Trionfa anche Houston contro San Antonio, portando la serie in parità.

Basket
Pubblicato il 8 maggio 2017, alle ore 12:21

Mi piace
9
0
NBA Playoffs, 7 maggio 2017: Cleveland è già in finale di Conference
Pubblicità

Nella notte della NBA si sono disputate tre partite delle semifinali di conference dei playoff NBA 2017.

I Cleveland Cavaliers mettono a segno la quarta vittoria nella serie contro Toronto e così ottengono il passaggio del turno, avanzando alle finali della Eastern Conference, dove incontreranno la squadra vincente tra i Boston Celtics e i Washington Wizards. Gara vinta nell’ultimo quarto da Cleveland che in questo modo acquisisce il tanto agognato passaggio al turno successivo.

Nei Cavaliers LeBron James mette a segno 35 punti, 9 rimbalzi e 6 assist, Kyrie Irving intasca 27 punti, 9 assist e 5 rimbalzi. Nei Raptors sconfitti ed eliminati Serge Ibaka mette a segno 23 punti.

Washington Wizards ottengono la vittoria che porta la serie di semifinale della Eastern Conference sconfiggendo i Boston Celtics con il punteggio di 121 a 102: un grande secondo tempo permette il successo di Washington che acquisisce un larghissimo vantaggio irrecuperabile per i verdi del Massachusetts.

Per Washington John Wall è il protagonista di questa sfida e centra un punteggio da 27 punti, 12 assist e 3 rimbalzi, mentre Bradley Beal mette a segno 29 punti e 4 rimbalzi: 56 punti in due che abbatttono Boston, nella quale Isaiah Thomas riporta a casa un punteggio da 19 punti e 5 assist.

Houston Rockets è protagonista assoluto di gara 4 contro i San Antonio Spurs: una progressione inarrestabile dà la possibilità ai rossi texani di sconfiggere i neri dello stesso Stato, vincendo per 125 a 104 e portando la serie di semifinale della Western Conference sul punteggio di 2-2, andando alla importante gara 5 a San Antonio.

Nei Rockets il protagonista è James Harden, autore di una prova che conta 28 punti, 12 assist e 5 rimbalzi, Trevor Ariza segna 16 punti, 6 rimbalzi e 5 assist. Negli Spurs si registra la bella gara di Jonathan Simmons che mette a segno 17 punti e 4 rimbalzi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Claudio Bosisio - I Cavaliers accedono alla finale della Eastern Conference, e questo non rappresenta minimamente una sorpresa. Molto più sorprendente è il fatto che Houston e Wizards sono riusciti ad impattare le rispettive serie contro San Antonio e Boston. Con le due serie sul 2-2, ogni scenario è possibile e la conquista del turno successivo verrà deciso nelle ultime due o tre gare delle rispettive serie, dove ciò che ci si aspetta è spettacolo ed intensità in queste partite, da gustarsi fino all'ultimo secondo di gioco.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!