Iscriviti

NBA Playoffs, 23 maggio 2018: Boston ritorna e guida la serie per 3-2

I Boston Celtics tornano fra le mure amiche e ritrovano la vittoria, sottomettendo sotto tutti i punti di vista i Cleveland Cavaliers: la serie è a favore dei Celtics per 3-2

Basket
Pubblicato il 25 maggio 2018, alle ore 16:24

Mi piace
9
0
NBA Playoffs, 23 maggio 2018: Boston ritorna e guida la serie per 3-2

Nella notte degli NBA Playoffs di mercoledì 23 maggio 2018 si è giocata gara 5 delle finali della Eastern Conference tra i Boston Celtics ed i Cleveland Cavaliers: vincono i padroni di casa per 96-83. Nel primo quarto si comincia con l’equilibrio, poi c’è l’impennata improvvisa di Boston, grazie al 6/13 nel tiro dalla distanza, molto diverso dal 1/7 di gara 4, ed i verdi volano subito avanti per 32-19.

Nel secondo quarto sale e scende il vantaggio di Boston, che regge molto bene alla reazione prevedibile dei Cavaliers. Il punteggio non si discosta di molto da quello di partenza del secondo periodo e si arriva alla fine del quarto con i Celtics sempre davanti, che conducono ancora con tranquillità la partita per 53-42.

Nel terzo quarto i Celtics interpretano ancora meglio la partita e sono sempre più padroni dell’incontro, con i compagni di LeBron James che lasciano il “Re” sempre più solo, senza influire quasi per nulla sul punteggio della partita, specie i titolari. Grazie a questo fattore Boston porta il punteggio sotto il pieno controllo e comandano per 76-60.

Il quarto periodo potrebbe riaprirsi con un paio di triple a favore dei Cavaliers, ma i vino-oro non hanno proprio la verve per poter reagire e si spengono ancor prima che cominci la dozzina di minuti conclusivi. Per Boston è sempre più semplice gestire il loro largo vantaggio e la sfida si conclude sul 96-83, portando anche la serie a proprio favore sul 3-2, avendo così due match point a disposizione.

Per Boston ci sono i 24 punti, 7 rimbalzi e 4 assist del sempre più influente Jayson Tatum, che si sta rivelando anche uno dei rookies più incisivi della storia degli NBA Playoffs; Jaylen Brown infila 17 punti e 3 rimbalzi, Al Horford accumula 15 punti e 12 rimbalzi. Per i Cleveland Cavaliers LeBron James prova a risaltare da solo con 26 punti, 10 rimbalzi e 5 assist, Kevin Love marca 14 punti e 7 rimbalzi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - I Celtics volano vicino alla finale NBA, il "Re" è quasi in scacco matto. Questa è la sentenza definitiva che emette il tribunale di gara 5 della finale della Eastern Conference 2018; una partita che, al di là di un punteggio scarno, evidenzia il complesso di squadra ottimo dei verdi, splendidamente messi in campo da coach Brad Stevens, contro i Cavs che puntano solo su James, il quale da solo non può abbattere il muro verde dei padroni di casa. In gara 6 si torna a Cleveland e lì anche i compagni del Prescelto ritrovano fiducia, ma ai Cavs potrebbe non bastare per vincere sull'organizzazione di Boston.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!