Iscriviti

NBA Playoffs 2017: 6 maggio 2017, vittoria devastante dei Warriors

Golden State contro i Jazz è autrice di una gara perfetta, con Kevin Durant in una forma straordinaria, completamente inarrestabile per i suoi avversari. La vittoria dei Warriors gli apre le porte di un quasi certo passaggio del turno.

Basket
Pubblicato il 7 maggio 2017, alle ore 15:14

Mi piace
10
0
NBA Playoffs 2017: 6 maggio 2017, vittoria devastante dei Warriors
Pubblicità

Nella notte degli NBA Playoffs di sabato 6 maggio 2017 si è disputata una partita delle semifinali della Western Conference.

I Golden State Warriors hanno vinto gara 3 contro gli Utah Jazz a Salt Lake City per 102 a 91, ottenendo il 3-0 nella serie e portandosi ad un passo dalla qualificazione alle finali della Western Conference.

Primo quarto che parte a favore degli ospiti, che intenderebbero fare valere la loro grande forza e, in effetti, il parziale si chiude nel migliore dei modi per i Warriors, che chiudono il parziale sul 27-17. Nel secondo periodo Utah mette in atto una bella rimonta, recuperando a più tratti il vantaggio e chiudendo il primo tempo in vantaggio di misura, per 50-49.

Il terzo periodo vede il vantaggio dei Jazz assumere il miglior punteggio, 9 punti, a metà del terzo quarto, ma nel finale i Warriors recuperano tutto lo svantaggio e si rimettono avanti alla conclusione del parziale, vincendo il terzo quarto con il punteggio totale di 72-70.

Nel quarto ed ultimo periodo, dopo una fase molto incerta nella prima metà del parziale, Golden State mette in mostra tutta la sua forza ed il suo potenziale, I Jazz non sono in grado di contrastare i Warriors e la gara termina con il punteggio di 102-91.

Nei Golden State Warriors è un devastante Kevin Durant a guidare la squadra in blu e giallo, con un tabellino da 38 punti e 13 rimbalzi. Stephen Curry segna 23 punti, 5 rimbalzi  e 4 assist, Draymond Green gioca una bella gara e segna 9 punti, 10 rimbalzi e 5 assist. Nei Jazz Gordon Hayward segna 29 punti e 6 assist, Rudy Gobert marca 21 punti, 15 rimbalzi e 4 assist.

Per i Warriors il percorso verso la finale di conference è spianato: è sufficiente una vittoria per passare il turno e pensare con tutta tranquillità alle gare più dure della stagione.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Claudio Bosisio - I Golden State Warriors stanno coronando una regular season perfetta con questa prestazione contro gli Utah Jazz, dove la serie è a favore per i Warriors per 3-0 e grazie alla quale sono pronti ad accedere alla finale della Western Conference. Penso che le difficoltà per Golden State comincino solamente dal prossimo turno e lì inevitabilmente incontreranno le prime difficoltà nella conquista delle vittoria. I Jazz sono ad un passo dall'eliminazione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!