Iscriviti

NBA, ottava giornata: ottime performance per Warriors, Rose e i Timberwolves. I risultati delle partite

I Golden State Warriors vincono l'ottava sfida su nove battendo i New Orleans Pelicans, sconfiggendo gli avversari con il solito gioco superoffensivo. I Timberwolves trionfano grazie alla migliore prestazione in carriera di Derrick Rose.

Basket
Pubblicato il 1 novembre 2018, alle ore 12:55

Mi piace
9
0
NBA, ottava giornata: ottime performance per Warriors, Rose e i Timberwolves. I risultati delle partite

Nella notte della NBA di mercoledì 31 ottobre 2018 si sono disputate sette partite.

I Golden State Warriors vincono per 131-121 sui New Orleans Pelicans: solita propulsione offensiva da parte dei padroni di casa che, per l’ennesima volta, segnano più di 120 punti e controllano con molta autorità dei comunque buoni Pelicans. Stephen Curry conferma il suo momento d’oro e centra 37 punti e 9 assist, combinando l’ottava vittoria in nove partite, mentre New Orleans è alla terza sconfitta consecutiva.

I Minnesota Timberwolves sconfiggono gli Utah Jazz per 128-125: incontro di altissimo livello grazie a due squadre che interpretano benissimo la partita, ma anche per un Derrick Rose che è tornato nella forma degli anni migliori e che firma la prestazione migliore della sua carriera, con 50 punti, 6 assist e 4 rimbalzi; la NBA ha ritrovato una star. I Jazz non vincono ma escono a testa alta ed hanno la consapevolezza di poter essere ancora tra le più belle realtà del campionato.

I Denver Nuggets vincono all’overtime in casa dei Chicago Bulls per 108-107: dopo il primo tempo che preludeva ad un dominio Nuggets, come da pronostico, ecco che nel secondo più volte i Bulls vanno in corsia di sorpasso, sempre fermati dagli avversari. Il supplementare diventa inevitabile e Denver la spunta arrivando a sei vittorie ed una sola sconfitta, al contrario dei Bulls, che avrebbero avuto bisogno di questo successo, invece ora versano nei bassifondi con due vittorie e sei sconfitte.

Altre partite

Altra sfida conclusa al supplementare è quella vinta dai Brooklyn Nets contro i Detroit Pistons per 120-119. La partita è bellissima e sempre aperta, Brooklyn butta via l’occasione di vincere facilmente, sbagliando una schiacciata con Allen e concede il prolungamento della partita ai Pistons. Tutto in equilibrio fino all’ultimo secondo,  vincono i Nets e Joe Harris, decisivo, segna 23 punti e 5 rimbalzi, mentre nei Pistons torreggia Andre Drummond con 24 punti e 23 rimbalzi.

I Los Angeles Lakers mandano KO i Dallas Mavericks per 114-113: LeBron James risulta determinante nel modo più semplice possibile, conquistando un fallo evitabile da parte di Matthews e segnando uno dei due tiri liberi che vale la vittoria; il Re va a segno con 29 punti, 6 assist e 5 rimbalzi. I Mavericks perdono la quinta gara su sette e per l’ennesima volta esprimono un ottimo gioco senza ottenere il successo.

I San Antonio Spurs stravincono sul campo dei Phoenix Suns per 120-90: DeMar DeRozan e LaMarcus Aldridge sono sfavillanti, segnando rispettivamente 25 e 24 punti, i Suns sono molto evanescenti e non possono nulla contro una squadra nettamente più forte. Gli Indiana Pacers battono in trasferta i New York Knicks per 107-101: Victor Oladipo è la star dei battistrada di Indianapolis e lo dimostra una volta di più, con i 24 punti e 6 rimbalzi decisivi per questo quinto successo dei gialli.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Derrick Rose meriterebbe una pagina intera: i numerosi infortuni ed i tanti stop sembravano averne alterato per sempre il talento dei primi anni ai Bulls. Con la prestazione migliore della carriera segnata contro i Jazz di ieri sera, Rose ha stupito ed interdetto tutti. Sinceramente io ho sempre pensato che a Rose servisse un po' di fiducia da parte dell'ambiente in cui gioca ed una motivazione continua, perché la classe non si perde così per caso. Ed eccolo qui, ancora tra i protagonisti della NBA, dove l'avevamo un po' perso qualche anno fa.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!