Iscriviti

NBA, le otto partite di lunedì 13 marzo 2017

Lunedì i San Antonio Spurs battono gli Atlanta Hawks per 107 a 99. Gli Utah Jazz sconfiggono i Los Angeles Clippers in un importante scontro diretto nelle zone alte della Western Conference.

Basket
Pubblicato il 15 marzo 2017, alle ore 13:39

Mi piace
8
0
NBA, le otto partite di lunedì 13 marzo 2017
Pubblicità

Nella notte della NBA di lunedì 13 marzo 2017 si sono disputate otto partite.

I San Antonio Spurs sconfiggono gli Atlanta Hawks in una gara in cui gli Hawks non hanno mai mollato e non hanno minimamente pensato a subire una sconfitta, ma gli Spurs hanno fatto valere la loro superiorità ed hanno vinto per 107 a 99.

Kawhi Leonard segna per gli Spurs 31 punti, 5 rimbalzi e 4 assist mentre, per Atlanta, Dennis Schroder mette a referto un buon bottino di 22 punti e 10 assist. Gli Spurs con questa vittoria incalzano sempre più da vicino i Golden State Warriors per la vetta della Western Conference.

Gli Utah Jazz vincono la gara contro i Los Angeles Clippers in uno scontro diretto molto importante per gli equilibri della Western Conference. I Clippers si sono illusi a lungo di poter vincere l’incontro, essendo in vantaggio sino alle porte del quarto periodo ma, proprio nel momento decisivo, gli Utah Jazz prendono il sopravvento e vincono con grande merito l’incontro, dimostrandosi una delle franchigie da tenere più d’occhio nei prossimi playoff.

Nel 114 a 108 finale, gli Utah Jazz mettono in evidenza la prestazione di Gordon Hayward, che mette a segno 27 punti, 4 assist e 3 rimbalzi. Nei Clippers, invece, Chris Paul mette a referto una grande prova da 33 punti, 7 assist e 6 rimbalzi.

Nelle altre gare della notte, i Chicago Bulls hanno la meglio in casa dei Charlotte Hornets per 115 a 109, tentando di avvicinarsi alla zona playoff. I Toronto Raptors stendono i Dallas Mavericks con il punteggio di 100 a 78, mentre i Memphis Grizzlies sconfiggono i Milwaukee Bucks per 113 a 93.

I Minnesota Timberwolves infliggono una pesante sconfitta ai lanciatissimi Washington Wizards con il punteggio per 119 a 104.
I Sacramento Kings mettono al tappeto gli Orlando Magic in un bellissimo match per 120 a 115; infine, i Denver Nuggets colgono un prezioso successo contro i Los Angeles Lakers per 129 a 101.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Claudio Bosisio - Gli Utah Jazz sono oramai inarrestabili in questa stagione e la loro vittoria sui Los Angeles Clippers mette sempre più in mostra le loro numerose doti ed i pregi che ha questa franchigia: giovane, rampante e con un bel gioco messo in mostra. Nei playoff che partiranno ad aprile, i Jazz possono rivelarsi come la squadra che più di tutte potrebbe creare delle sorprese negli ordini stabiliti dalla classifica della regular season. Avanzare potrebbe essere uno stimolo per questa franchigia per migliorare sempre di più.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!