Iscriviti

NBA, 25 marzo 2017: i Wizards aprono la porta al primo posto

I Washington Wizards sconfiggono i Cleveland Cavaliers sul parquet dell'Ohio e lasciano aperta la porta ai Boston Celtics per operare il sorpasso sui Cavs. I Los Angeles Clippers battono gli Utah Jazz.

Basket
Pubblicato il 26 marzo 2017, alle ore 13:24

Mi piace
6
0
NBA, 25 marzo 2017: i Wizards aprono la porta al primo posto
Pubblicità

Nella notte della NBA si sono disputate cinque partite. I Washington Wizards vincono contro i Cleveland Cavaliers per 127 a 115: decisivi per la franchigia della capitale sono stati i 71 punti messi a segno nel primo tempo, vantaggio che successivamente i Cavaliers non sono riusciti a rimontare, nonostante una discreta prova.

Nell’incontro, i Wizards evidenziano la grande prova di John Wall, che mette a segno 37 punti, 11 assist e 4 rimbalzi. Nei Cavaliers, la bella prova di LeBron James – 24 punti, 11 rimbalzi e 8 assist – non è sufficiente a garantire la vittoria ai padroni di casa.

I Los Angeles Clippers vincono contro gli Utah Jazz per 108 a 95 ed ora le due formazioni sono agganciate al quarto posto della Western Conference: questa potrebbe essere una sfida di grande interesse durante il primo turno dei playoff. perchè effettivamente le due franchigie si equivalgono dal punto di vista della forza messa sul parquet. I Clippers vincono con la bella prova di Jamal Crawford dalla panchina, che mette a segno 28 punti e 3 assist,mentre, nei Jazz, Rudy Gobert mette a referto 26 punti e 14 rimbalzi.

I San Antonio Spurs domano i New York Knicks dall’inizio dell’incontro fino alla fine: anche se il vantaggio finale non è immenso, gli Spurs meritano il successo per 106 a 98, perchè non hanno mai perso il controllo della gara. Nei San Antonio Spurs, Kawhi Leonard mette a segno 29 punti, 5 rimbalzi e 5 assist mentre, nei Knicks, Willie Hernangomez mette a referto 24 punti e 13 rimbalzi.

I Toronto Raptors vincono in casa dei Dallas Mavericks per 94 a 86, avanzando sempre di più nella graduatoria della Eastern Conference, tentando di confermare almeno il quarto posto nei playoff.

I Portland Trail Blazers battono per 112 a 100 i Minnesota Timberwolves e continuano a sperare in un posto nei playoff.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - I Washington Wizards infliggono un colpo mortale ai Cleveland Cavaliers: con la vittoria degli uomini che difendono i colori della capitale, i Boston Celtics possono sperare di operare il sorpasso sui Cavaliers, certamente in un periodo di forma non esaltante - 5 vinte e 5 perse nelle ultime 10 gare disputate -. Questi Cavaliers così discontinui non faranno certo grande strada nei playoff, servirà un cambio di rotta deciso e completo da parte della squadra diretta da Tyronn Lue e capitanata dalla stella assoluta di LeBron James, unico giocatore a salvarsi nelle sconfitte di questo periodo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!