Iscriviti

NBA, 20 dicembre 2018: Clippers incontenibili contro i Mavs, Heat vincenti sui Rockets

I Los Angeles Clippers battono i Dallas Mavericks in un importante scontro diretto per le posizioni basse dei playoff ad Ovest. I Miami Heat sconfiggono gli Houston Rockets.

Basket
Pubblicato il 21 dicembre 2018, alle ore 20:35

Mi piace
8
0
NBA, 20 dicembre 2018: Clippers incontenibili contro i Mavs, Heat vincenti sui Rockets

Nella notte della NBA di giovedì 20 dicembre 2018 si sono giocate due partite.
I Los Angeles Clippers sconfiggono i Dallas Mavericks per 125-121. Nel primo quarto i Mavericks cominciano avanti a tutti, poi vengono superati dai Clippers, che chiudono avanti 30-27. Il secondo quarto vede Los Angeles scappare verso la vittoria, ottenendo un largo margine, chiudendo all’intervallo per 65-54. Un po’ a fatica Dallas tenta di ritornare in partita nel terzo quarto e riporta quantomeno lo svantaggio sotto la doppia cifra, 89-82.

Il quarto periodo inizia con il repentino sorpasso dei Mavericks, nei minuti finali Los Angeles ritorna ed i Clippers vincono la partita in uno sprint finale elettrizzante. Nei Clippers si registra un grandissimo Danilo Gallinari, autore di 32 punti, 6 rimbalzi e 4 assist, tra i Dallas Mavericks non fatica ad affermarsi Luka Doncic, anche oggi incredibile con 32 punti, 5 assist e 4 rimbalzi.

I Los Angeles Clippers vanno a 18 gare vinte e 13 perse, ma ad un passo dal rischio di rimanere fuori dalla combattuta zona verde della Western Conference; lo sanno bene i Dallas Mavericks, che con 15 vinte e 15 perse, sono per ora esclusi dalla zona postseason, seppur basti poco per rientrarvi.

I Miami Heat battono gli Houston Rockets per 101-99. Il primo tempo favorevole ai Rockets non rispecchia la realtà della gara nel suo totale, che nel secondo tempo vede crescere i padroni di casa, prima conquistare un buon margine, per poi tornare alla parità nel momento clou; Miami segna, la palla torna a Houston che prova la conclusione della vittoria, senza successo.

Miami vince la terza partita di fila e torna ad un solo posto dai playoff, con una grande prova di tutti i membri della squadra. I Rockets tornano a perdere dopo cinque successi consecutivi e James Harden, con i suoi 35 punti, 12 assist e 6 rimbalzi, non riesce a dare il là necessaria per tornare a Houston con il punto della vittoria.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Il ritorno dei Miami Heat nelle posizioni che contano è stato graduale, ma netto, ed ora si affaccia senza barriere sulla zona playoff. La squadra c'è e la possibilità di partecipare alla prossima postseason c'è tutta, basta continuare a giocare a livelli discreti come questi. Houston viene sconfitta e frena dopo un periodo positivo. Tra Clippers e Mavericks è stato un duello italo-sloveno tra il nostro Danilo Gallinari e Luka Doncic, il fenomenale rookie in blu. Vince il Gallo e la classifica dei losangelini assume contorni sempre più radiosi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!