Iscriviti

Nuova Mercedes Classe A 2018: è un’autentica novità la quarta generazione

La quarta generazione della nuova Mercedes Classe A è una vettura compatta, e che vuol essere una rivoluzione nel mercato automobilistico, con sistemi tecnologici e di sicurezza innovativi.

Auto
Pubblicato il 4 febbraio 2018, alle ore 23:09

Mi piace
9
0
Nuova Mercedes Classe A 2018: è un’autentica novità la quarta generazione

Il nuovo modello della Mercedes Classe A, della casa automobilistica tedesca, è stato rivelato. È una vettura compatta che in questo nuovo modello è diventata più sportiva, tecnologica e sicura.

Esteticamente si presenta con linee pulite e accattivanti. Il design della nuova Classe A si presenta con il cofano motore ribassato, i fari a LED piatti, la mascherina del radiatore Matrix, e con il simbolo storico della Mercedes, la stellina, al centro.

Con il cofano più basso, le linee più pulite conferiscono un aspetto più allungato alla vettura rispetto alla passata edizione. La nuova Mercedes Classe A è la vettura più aerodinamica del suo segmento. Il design quindi è del tutto innovativo, e anche all’interno ci sono delle novità grandiose.

Infatti, senza tener conto dell’aspetto sportivo, la nuova Mercedes Classe A è molto più pratica e spaziosa rispetto alla versione precedente, c’è più spazio per spalle, gomiti e testa, e un’accessibilità più comoda ai sedili posteriori e a un bagagliaio più grande, di 370 litri (29 litri in più del passato modello).

Per quanto riguarda la tecnologia, gli interni della nuova Mercedes Classe A sono stati totalmente modificati, infatti, la nuova struttura specifica degli spazi si deve specialmente all’originale plancia portastrumenti che non mostra la classica copertura.

La plancia portastrumenti è ripartita in due parti orizzontali e il display widescreen è pendente sulla plancia. Il display che contraddistingue la completa plancia è fruibile in tre versioni: due display da 7″, un display da 7″ e uno da 10,25″, oppure due display da 10,25″. La tecnologia che troviamo all’interno è il nuovissimo sistema multimediale MBUX, che riesce ad apprendere grazie all’intelligenza artificiale.

La nuova Mercedes Classe A è fornita dei sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione che aiutano attivamente il conducente, sistemi fondati su telecamere e radar che monitorano la strada fino a 500 metri di distanza. Alcuni dei sistemi di assistenza alla guida sono: il sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza DISTRONIC, il sistema di assistenza attiva al cambio di corsia, sistema di assistenza attiva alla frenata di emergenza, sistema di sterzata automatica, sistema anti-sbandamento attivo.

Quando sarà presentata sul mercato, la nuova Mercedes Classe A sarà disponibile in tre motorizzazioni: A 200 da 163 cv e 250 Nm con cambio a doppia frizione 7G‑DCT o cambio manuale a sei marce, A 250 con cambio a doppia frizione 7G-DCT da 224 cv e 350 Nm, A 180 d con cambio a doppia frizione 7G-DCT da 116 cv e 260 Nm. Tutti i motori sono stati documentati con lo standard Euro 6d-TEMP. La nuova Mercedes Classe A sarà fruibile perfino con il sistema di trazione integrale permanente 4MATIC, con ripartizione della coppia completamente variabile. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Morandino

Anna Morandino - La nuova Mercedes Classe A della casa automobilistica tedesca vuole dimostrare che bellezza estetica e nuove tecnologie si possono ottenere e realizzare. Difatti, la vettura possiede tutte le caratteristiche di un’automobile destinata ad affermarsi nel mercato non solo tra gli ammiratori del marchio. Un’auto che offre i più avanzati sistemi di sicurezza e di tecnologia, abbinata a una bellezza estetica che non passa inosservata.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!