Iscriviti

Nuova Jeep Compass: il suv compatto dall’anima sportiva

Una via di mezzo tra la compatta Renegade e la nota Cherokee, la neonata Jeep Compass sorprende per le dimensioni compatte e le solite qualità fuori dai percorsi asfaltati.

Auto
Pubblicato il 9 febbraio 2018, alle ore 12:37

Mi piace
0
0
Nuova Jeep Compass: il suv compatto dall’anima sportiva

Ecco la nuova Jeep Compass: fabbricata in Messico,  è un SUV piuttosto compatto (4 metri e 39) che va a colmare vuoto tra la Cherokee e la sua sorellina Renegade. Con quest’ultima la Compass condivide il telaio, allungato di 7 centimetri per ottenere un abitacolo decisamente più spazioso; esternamente si ispira invece alla più massiccia Grand Cherokee mantenendo alcuni degli elementi stilistici tipici del marchio a stelle e strisce.

Esclusiva per questo veicolo è la innovativa modanatura dei cristalli laterali (DLO), ovvero un elemento cromato che traccia una linea passante intorno all’auto, partendo nella parte superiore dei finestrini laterali per poi nascondersi nel lato inferiore del lunotto posteriore, separando in questo modo l’area del tetto da quella della carrozzeria. Un effetto visivo assolutamente impressionante.

Jeep Compass: dimensioni compatte e cuore sportivo

All’interno dell’abitacolo  la forma trapezoidale dei passaruota viene ripresa anche sulla plancia in cui è ubicato il sistema di infotainment Uconnect, con schermo touchscreen disponibile in diverse dimensioni (da 5, 7 o 8,4 pollici) in base all’allestimento: la versione più grande, oltre alle funzioni Apple CarPlay e Android Auto (solamente per citarne alcune), dispone anche del sistema di navigazione e l’applicazione Jeep Skills. Quest’ultima offre interessanti informazioni in merito alla guida fuoristrada.

Per ciò che concerne la sicurezza, Jeep Compass offre una grande varietà di strumenti fra i quali il dispositivo di avvertimento in caso di abbandono involontario della corsia LaneSense, l’assistente angolo cieco (Blind Spot Monitoring) con rilevamento di movimento dietro al veicolo adibito a segnalare la presenza di vetture difficili da scorgere o il sistema di allarme in caso di imminente collisione frontale.

La versione di accesso (la sola a due ruote motrici) Longitude equipaggiata col 1.4 turbo benzina da 140 cavalli e cambio manuale ha un prezzo di partenza di 30’000 franchi, mentre per avere il 4×4 bisogna scegliere la turbodiesel 2.0 di pari potenza ed aggiungere altri 6’900 franchi. Si supera la soglia dei 40’000 per le versioni più accessoriate Limited ed Opening Edition, disponibili con il 1.4 benzina da 170 cavalli oppure il 2.0 diesel da 140 o 170 cv, nonché per la più specialistica Trailhawk.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!