Iscriviti

Fiat 500 "Collezione": la serie esclusiva debutta dal 14 aprile

A partire da domani sarà disponibile una nuova versione della Fiat 500 denominata “Collezione”. A distinguerla saranno una serie di dettagli esclusivi e raffinati. Sarà venduta sia in versione berlina che cabrio.

Auto
Pubblicato il 13 aprile 2018, alle ore 15:26

Mi piace
19
0
Fiat 500 "Collezione": la serie esclusiva debutta dal 14 aprile

La Fiat 500 non è solo un’auto leggendaria, ma è anche uno dei simboli più fulgidi del made in Italy. Per noi italiani la piccola vettura rappresenta l’essenza stessa del mondo a quattro ruote; il trasporto che nutriamo nei suoi confronti ci porta quasi ad impersonarla, attribuendole le sembianze di una vera e propria star del mondo dello spettacolo. Ma se la piccola utilitaria viene considerata alla stessa stregua dei vip da riviste patinate, perché non omaggiarla di una versione esclusiva, che la possa rendere ancor più glamour e ricercata?

Alla Fiat non ci hanno pensato più di tanto, e per renderla ancora più affascinante hanno aggiunto a listino la versione “Collezione”. Disponibile a partire dal 14 aprile presso tutti gli showroom Fiat, la 500 “Collezione” sarà protagonista anche del Milano Design Week, evento fashion che si terrà dal 16 al 22 aprile presso i padiglioni di Rho Fiera. Per la piccola di casa Fiat il momento clou sarà mercoledì 18, quando potrà essere ammirata nell’evento fashion a lei interamente dedicato.

Venduta sia in versione berlina che cabrio, la “Collezione” si distinguerà per le esclusive livree bicolore. Si potrà scegliere il bianco e il grigio della “Primavera”, oppure ripiegare sul bianco e verde dell’”Acquamarina”. Per chi non gradisse, ci sarebbe sempre la possibilità di orientarsi sulle nuove tinte monocolore, nello specifico l’”Avorio Taormina”, il “Bianco Gelato” e il “Blu dipinto di Blu”.

A livello estetico non mancheranno le cromature che saranno presenti sul cofano motore, sui paraurti e perfino sulle calotte delle specchietti retrovisori. La scritta “Collezione” sul portellone posteriore la renderà immediatamente distinguibile, così come del resto i cerchi in lega da 16 pollici di disegno specifico. All’interno non mancherà il logo “500” ricamato sui sedili e il nome “Collezione” riportato sui tappetini.

Anche la dotazione tecnologica sarà di tutto rispetto. L’infotainment sarà gestibile grazie al display da 7 pollici presente al centro della plancia. Il sistema Uconnect Hd Live sarà dotato di connettività per smartphone Android Auto e Apple CarPlay. Per quanto riguarda i motori, i benzina offerti partono dal 1.2 litri da 69 CV, disponibile anche in versione GPL. Per chi avesse necessità di più brio, sarà disponibile il bicilindrico 0,9 litri TwinAir, declinato negli step di potenza da 85 e 105 CV. Per i cultori del diesel la scelta non potrà che ricadere sul 1.3 litri da 95 CV. Sul lato dei prezzi si parte dai 16.780 euro della berlina, che salgono ai 19.950 euro della variante convertibile.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - La Fiat 500 è un mito che non tramonta mai, anzi, si rinvigorisce ogniqualvolta viene aggiornata in qualche piccolo dettaglio, o qualora si proceda al lancio di una nuova versione. La “Collezione” è decisamente raffinata e prestigiosa, ideale per chi vuole guidare un’auto davvero frizzante, esclusiva, elegante e anche glamour.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!