Iscriviti
Roma

L’Impressionismo francese in una mostra multimediale a Roma

Roma è pronta ad accogliere, dal 5 ottobre al 5 dicembre, i grandi pittori dell'Impressionismo francese in una mostra multimediale che si tiene a Palazzo degli Esami e che ha come titolo: “Impressionisti Francesi – da Monet a Cézanne”.

Arte
Pubblicato il 29 agosto 2018, alle ore 17:42

Mi piace
13
0
L’Impressionismo francese in una mostra multimediale a Roma

Roma è lieta di ospitare, a partire dal 5 ottobre, presso la sede di Palazzo degli Esami, la mostra multimediale sull’Impressionismo francese. L’esposizione avrà come titolo: “Impressionisti francesi – da Monet a Cézanne” e racconterà i più grandi pittori dell’Impressionismo francese attraverso le opere maggiormente rappresentative.

Subito dopo il grande successo che si è tenuto a Milano per la mostra multimediale Van Gogh Alive, anche Roma è pronta a replicare con i grandi capolavori e gli interpreti che hanno reso grande l’Impressionismo francese in tutto il mondo. La mostra sarà aperta al pubblico fino al 5 dicembre nel cuore di Trastevere.

Si tratta di un’esposizione davvero unica e originale nel suo genere, in quanto permette di omaggiare i grandi artisti di questo movimento pittorico apprezzando ancora di più il loro modo di dipingere, la loro arte, il contrasto di luci e ombre, oltre ovviamente ai colori vividi che sono uno dei punti di forza del movimento pittorico.

Il pubblico sarà trasportato nel XIX secolo, ammirerà queste opere, lo stile, immergendosi totalmente in questo movimento artistico.  Le opere saranno proiettate in una scala nettamente più grande rispetto all’immagine reale e il visitatore potrà ammirare con forza le pennellate audaci di Degas, Monet e tantissimi altri artisti del periodo. Il visitatore potrà vedere come si viveva in quel periodo facendo un tuffo nel passato.

Le opere di questi grandi pittori saranno proiettate in uno schermo grazie alla tecnologia SENSORY4TM che permetterà di valutare e visionare ancora meglio la grafica creando un ambiente ancora più coinvolgente per il visitatore. Si tratta di una tecnologia che permette di dare vita al lavoro di questi grandi artisti grazie alle luci e alle ombre, dando alle opere una nuova immagine e un nuovo risultato. Inoltre le opere saranno accompagnate dalla colonna sonora di grandi musicisti, quali Ravel e Debussy, che daranno un tocco di classe ed eleganza in più.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Sono un'appassionata di arte e soprattutto di questo movimento pittorico. Mi emozionano tantissimo le opere di pittori quali Degas e Monet, solo per citarne alcuni, e credo che questa mostra multimediale darà al visitatore l'occasione di capire ancora meglio questo mondo, di immergersi totalmente nelle opere. La colonna sonora che le accompagna è la classica ciliegina sulla torta.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!