Iscriviti

L’arte ad agosto: quali mostre vale la pena visitare in questo periodo

La voglia di arte non si ferma e un esempio sono le tantissime mostre che si possono vedere nel mese di agosto in molte città italiane. Da Turner a Modigliani sino all'arte muralista, ecco alcune delle opere d'arte da ammirare anche in vacanza.

Arte
Pubblicato il 3 agosto 2018, alle ore 17:12

Mi piace
7
0
L’arte ad agosto: quali mostre vale la pena visitare in questo periodo

L’arte non va in vacanza, anzi, si arricchisce con alcune grandi mostre che gli amanti delle tele pittoriche non vedono l’ora di visitare anche durante il periodo di agosto. Se il vostro desiderio di emozionarvi davanti ad alcune grandi opere non si arresta neanche nel periodo estivo, ecco quali sono le mostre che vale la pena vedere. 

Al Mudec di Milano fino al 4 novembre si potrà ammirare Modigliani Art Experience, un percorso, una sorta di excursus sull’arte di Modigliani e su quello che ha trasmesso. Dai capolavori dell’arte africana del XX secolo sino ai quadri maggiormente rappresentativi dell’artista fino ad arrivare al contesto storico, uno spazio e una mostra davvero ricca sotto tanti punti di vista.

Qualora foste al mare, a Genova, in Liguria, non potete assolutamente perdervi la mostra che è possibile vedere fino al 9 settembre a Palazzo Ducale, dal titolo “México, la pittura dei grandi muralisti e gli scatti di Diego De Rivera e Frida Kahlo”. L’esposizione mostra i grandi quadri dell’arte muralista del XX secolo. Sono quadri, tele e disegni di questo grande pittore, insieme agli altri grandi artisti che hanno dato vita a questo movimento. 

A Venezia, fino al 26 agosto, a La Casa dei Tre Orci, è possibile ammirare una retrospettiva a Fulvio Roiter scomparso due anni fa. Una esposizione che ripercorre la sua carriera fotografica e di quanto la città lagunare sia stata importante nella sua vita al punto da dedicarle moltissime fotografie. La mostra, realizzata grazie anche al contributo della moglie, trasporta il visitatore in 200 fotografie che raccontano la sua vita e il suo lavoro. 

Le ultime due mostre sono dedicate: una a William Turner fino al 26 agosto al Chiostro del Bramante a Roma e l’altra a Toulouse Lautrec a Nuore fino al 21 ottobre. La prima ricorda i paesaggi e le emozioni vissute da Turner durante i suoi tanti viaggi compiuti all’estero, mentre la seconda è una esposizione litografica che racconta le origini della moderna pubblicità di massa.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Per chi ama il mondo dell'arte come me, credo non ci sia nulla di più bello di unire la voglia di vacanze con la cultura, quindi con la visita ai musei e alle gallerie d'arte. La mostra di Turner, di Toulouse Lautrec e di Modigliani mi ispirano molto e spero di poterla vedere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!