Iscriviti
Torino

La street art con Banksy e Blu in mostra a Torino

La street art con Banksy e Blu protagonisti e massimi esponenti di questo movimento diventa un'esposizione da ammirare dal 23 agosto al 29 settembre a Torino al Teatro Colosseo.

Arte
Pubblicato il 23 agosto 2019, alle ore 13:14

Mi piace
13
0
La street art con Banksy e Blu in mostra a Torino

Torino accoglie il mondo della street art con la sua bellezza e le mille sfaccettature con due artisti che ne sono il simbolo e la rappresentazione maggiore. Si tratta, infatti, di Banksy e Blu, due esempi di questa arte che sono in mostra a Torino dal 23 agosto al 29 settembre al Teatro Colosseo.

La mostra dal titolo Street Art in Blu racconta e descrive, attraverso le loro opere, queste due figure del mondo artistico di questo movimento che si sviluppa per strada o meglio nei muri delle varie città. I visitatori possono ammirare più di 100 opere dei due artisti, ma anche di tantissimi altri esponenti, come Ericailcane, Phase2, DElta2, Rayone, Nevercrew, Aito Kitazaky, Beneine, Eron, Rusty, Zedz.

Per chi abita a Torino o è in vacanza nel capoluogo piemontese, sappiate che per tutta la giornata di giovedì 22 agosto, è possibile ammirare le opere di questi due artisti fino alle 20 al Teatro Colosseo in maniera del tutto gratuita. Una occasione da non perdere assolutamente per ammirare una forma d’arte diversa, ma sempre emozionante.

Per chi non li conoscesse, Banksy e Blu sono due artisti dall’identità misteriosa, in quanto nessunos a esattamente chi siano e quale faccia abbiano. I due artisti sono rispettivamente inglese e italiano. Sono accomunati dal fatto che, nelle opere, murales, raccontano e descrivono la denuncia sociale, la tutela dell’ambiente cercando di sensibilizzare lo spettatore verso alcune tematiche e catturando l’attenzione di argomenti che interessano tutti.

Secondo The Guardian, Blu è uno de migliori artisti che ci siano in circolazione per quanto riguarda il movimento della street art. Riesce a stravolgere le varie figure umane a dando vita a opere che raccontano disagi e problemi dell’umanità. Bansky, invece, è un po’ più chiacchierato in quanto fa della provocazione il punto cardine della sua arte, come una opera che riguarda le navi da crociera a Venezia e di cui si è fatto portavoce esprimendo il suo pensiero.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Spero di poter riuscire a vedere questa mostra in modo da capire meglio la street art e cosa si cela dietro le opere di questi due artisti. Banksy lo conosco, anche perché le sue opere parlano per lui, mentre Blu è un nome sconosciuto, ma questa esposizione mi darà modo di scoprirlo e avvicinarmi meglio a questo mondo che lancia messaggi importanti e significativi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!