Iscriviti

Volley Nations League femminile: Repubblica Dominicana-Italia

Ieri a Rotterdam si è disputata la quinta partita di Nations League tra Repubblica Dominicana e Italia. Netta vittoria per le Azzurre, i parziali della partita sono stati: 18-25; 15-25; 20-25.

Altri sport
Pubblicato il 8 giugno 2018, alle ore 15:45

Mi piace
2
0
Volley Nations League femminile: Repubblica Dominicana-Italia

Ieri a Rotterdam si è disputata la quinta partita di Nations League, valevole per l’accesso alla Final Six, tra Repubblica Dominicana e Italia. Gli arbitri del match sono stati Burkiewicz (Pol) e Ozbar (Tur). L’allenatore della Repubblica Dominicana ha schierato Martinez B., Eve, Pena Isabel, Martinez J., Arias, Marte, e Binet nel ruolo di libero. L’allenatore dell’Italia, Mazzanti, ha messo in campo Malinov, Pietrini, Danesi, Egonu, Bosetti, Chirichella, con De Gennaro nel ruolo di libero.

Nel primo set parte forte l’Italia con un parziale di 0-4, con un muro di Chirichella. L’allenatore della Repubblica Dominicana chiede time out; al rientro un muro di Martinez sigla il 2-4, ma l’Italia contrattacca e conquista il primo break, con il punteggio di 5-8. La partita prosegue con l’Italia in attacco sotto la guida di Chirichella, la migliore in campo. Le avversarie non riescono ad entrare in partita, lasciando il secondo break all’Italia con il punteggio di 12-16.

Sul 16-23 entra Parrocchiale come schiacciatrice, perchè in campo mancano Sylla e Guerra. Il set finisce sul risultato di 18-25, grazie ad un primo tempo di Danesi.

Nel secondo set è ancora l’Italia ad imporsi, raggiungendo il primo break con un pallonetto di Bosetti (3-8). La Repubblica Dominicana  cerca di contrattaccare, ma non riesce a tenere il passo e le azzurre siglano il secondo break portandosi sul 9-16. L’Italia continua in attacco senza esclusione di colpi e conquista il set con il punteggio di 15-25 con un muro di Chirichella.

Nel terzo parziale la Repubblica Dominicana reagisce e mette in difficoltà le azzurre, con un parziale di 6-2. L’Italia però passa al contrattacco e pareggia portandosi in parità sul risultato di 7-7.
Il match continua punto a punto fino al 17-17 con un attacco di Lubian, entrata in campo del terzo set.

Le dominicane tentano l’allungo e si portano sul 17-19, ma le azzurre si fanno sentire a muro. Il set finisce con un ace di Lubian che fissa il punteggio sul 20-25 ed il risultato finale sul 3-0 in favore dell’Italia.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Manuela Mariani

Manuela Mariani - Partita poco esaltante, poichè la Repubblica Dominicana era assente ingiustificata. L'Italia di Mazzanti non ha lasciato spazio alle avversarie imponendosi 3-0, grazie alla strabiliante Chirichella che ha preso in mano la squadra. L'unico set combattuto è stato il terzo dove le dominicane hanno cercato di portarselo a casa. Le azzurre hanno fatto una bella prestazione conquistando tre punti utili per rientrare nella Final Six.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!