Iscriviti
Bari

Volley maschile, Superlega UnipolSai: posticipo 21° giornata, BCC Castellana Grotte vs Bunge Ravenna

Al PalaFlorio di Bari ieri sera si è giocato il posticipo dell'8° giornata di ritorno del campionato di pallavolo maschile serie A1. In campo Bunge Ravenna e BCC Castellana grotte. Gli arbitri della partita erano Massimo Florian e Dominga Lot.

Altri sport
Pubblicato il 9 febbraio 2018, alle ore 11:47

Mi piace
12
0
Volley maschile, Superlega UnipolSai: posticipo 21° giornata, BCC Castellana Grotte vs Bunge Ravenna

Al PalaFlorio di Bari si è disputato il posticipo del campionato di pallavolo maschile serie A1 tra BCC Castellana Grotte, allenata da Lorizio Giuseppe, e Bunge Ravenna, allenata da Fabio Soli.

La squadra di casa scende in campo con Paris Matteo in regia, Tzioumakas Georgios opposto, Hebda e Canuto schiacciatori, De Togni e Ferreira Costa in centro e libero Cavaccini. La formazione di Ravenna è composta da Orduna al palleggio, Buchegger in diagonale, Marechal e Poglajen in banda, Vitelli e Diamantini al centro e da Goi nel ruolo di libero.

Nel primo set le due squadre partono in equilibrio fino al 10-10 con diagonale di Hebda, poi un attacco e due ace di Buchegger portano la squadra sul punteggio di 12-16. Lorizio chiede time out e Castellana Grotte riduce il distacco (15-16). L’allenatore di Ravenna ferma il gioco e al rientro, con l’ace di Poglajen e un attacco di Marechal, il punteggio è di 17-21. Il set si chiude con il risultato di 19-25 con un attacco out di Canuto.

Nel secondo parziale Ravenna parte forte e con un attacco di Poglajen arriva al punteggio di 6-8. La squadra di casa reagisce e con un muro di Paris si porta sul 9-8; Time out per Castellana. Il palleggiatore viene toccato da Hebda, ma l’arbitro vede l’invasione di Orduna e il parziale è di 11-9. La BCC tenta la fuga ma Marechal ferma gli avversari e il punteggio è in parità (17-17). La Bunge continua ad attaccare e due ace di Vitelli e gli attacchi di Marechall portano la squadra sul 19-23. Il set si chiude 20-25 con un attacco out di Moreira entrato in campo nel secondo set.

Nel terzo set il servizio vincente di Marechal vale l’1-4 per Ravenna; il francese è ancora decisivo al servizio (21-23) e il primo match point viene annullato da Hebda: 24-24. Segue una girandola di emozioni, con i giallorossi che riescono a cancellare ben sette occasioni per la BCC, mentre al loro sesto set point ci pensa Vitelli con un ace (palla che tocca la rete) a chiudere il terzo set e la partita sul risultato di 35-37 per Bunge Ravenna.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Manuela Mariani

Manuela Mariani - Partita frizzante con lunghe azioni da parte di entrambe le squadre. La Bunge Ravenna ha sfoderato la sua grinta con un Buchegger Marechal e Diamantini protagonisti del match. La BBC Castellana, penultima in classifica, ha provato a vincere un set, ma si è svegliata solo nell'ultimo dove ha regalato emozioni annullando sette set ball.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!