Iscriviti

Ancora sport nei francobolli di prossima uscita

Due le voci che riguardano calcio e atletica. Il primo per una squadra tra le più storiche del sud mentre il secondo un'impresa tra le più leggendarie della storia sportiva italiana, vediamone i dettagli

Altri sport
Pubblicato il 23 ottobre 2020, alle ore 21:40

Mi piace
5
0
Ancora sport nei francobolli di prossima uscita

Due giorni fa la notizia del francobollo dedicato al Napoli per la sua vittoria della Coppa Italia nella scorsa stagione, oggi arrivano le prime indicazioni da parte del Ministero dello Sviluppo Economico per un nuovo tributo calcistico. Si tratta del Palermo Football Club S.p.A., nel 120° anniversario dalla fondazione che verrà emesso il 1° novembre 2020.

Un francobollo ordinario che sarà categorizzato nella serie tematica “Lo Sport” con un valore dal costo di 1,10 euro pari alla tariffa B. Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato con una tiratura di quattrocentomila esemplari curati dal bozzettista Francesco De Grandi e racchiusi in fogli da quarantacinque pezzi. 

La vignetta raffigura, in grafica stilizzata, lo Stadio Comunale Renzo Barbera di Palermo, noto anche con il nome “La Favorita”, su cui si evidenziano due silhouette di giocatori in azione di gioco, i cui profili, irregolari, richiamano le incisioni rupestri preistoriche delle grotte palermitane dell’Addaura. In alto, rispettivamente a destra e a sinistra, sono presenti il profilo di un’aquila, simbolo della squadra palermitana, e il logo del Palermo Football Club.

In attesa del terzo francobollo a tema calcistico, quello della vittoria del campionato 2019-2020 per la Juventus, un altro francobollo a tema sportivo è calendarizzato per il 9 novembre 2020; in questo caso l’omaggio riguarderà Pietro Mennea, nel 40° anniversario della medaglia d’oro alle Olimpiadi di Mosca, per una tiratura di quattrocentomila esemplari curati dal bozzettista Fabio Abbati.

In questa occasione la vignetta raffigura Pietro Mennea nel momento d’esultanza al termine della gara di velocità dei “200 metri” alle XXII Olimpiadi di Mosca del 1980 in cui conquistò la medaglia d’oro riprodotta in basso con la fascia iridata che idealmente avvolge il grande atleta italiano. Come previsto dalle Linee Guida per l’emissione delle carte valori postali, l’immagine verrà pubblicata il giorno dell’emissione del francobollo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Triolo

Antonio Triolo - Ancora sport nel calendario delle previste emissioni di francobolli da parte del Ministero competente ad emetterle. In questo caso potrebbero essere giuste commemorazioni per l'interesse che suscitano non solo verso gli appassionati di filatelia ma anche per gli sportivi, peccato però che il programma è a mio parere troppo gonfio di uscite.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!