Iscriviti

Acquistare libri a basso costo è possibile grazie al web

Gli amanti della lettura hanno molteplici opportunità per acquistare libri low cost. Grazie al web e alla diffusione degli e-book, quasi tutte le più grandi librerie hanno una vetrina online

Vivere Low Cost
Pubblicato il 30 gennaio 2017, alle ore 19:35

Mi piace
14
0
Acquistare libri a basso costo è possibile grazie al web
Pubblicità

I “drogati” di lettura sono sempre alla ricerca di nuove emozioni che solo i libri riescono a dare: quante ore passate davanti agli scaffali delle librerie per trovare l’ultimo libro di Stephen King, Clara Sanchez, Mauro Corona, Umberto Eco.

I lettori “occasionali” non si pongono il problema se un determinato titolo possono trovarlo ad un prezzo inferiore; al contrario, chi non può fare a meno di leggere, sa benissimo che è importante sfruttare le offerte e gli sconti praticati su intere collane, saggi o tascabili.

Un’ottima soluzione per leggere a costo zero è, senza dubbio, quella di prendere il libro desiderato in prestito dalla Biblioteca, ma non sempre sono aggiornate e, purtroppo, non tutti i comuni sono provvisti di un “servizio” che possa essere definito tale. Non va sottovalutato che, spesso, accade di appassionarsi talmente tanto ad alcune storie che è anche un piacere avere a casa i libri, trattandoli con cura e vero e proprio amore.

Inutile negare che la migliore soluzione è l’acquistoSfruttare il web per acquistare libri è un’ottima soluzione per risparmiare.

Quasi tutte le più grandi librerie hanno una vetrina online, incentivando esse stesse gli acquisti online, proponendo buoni sconto, speciali raccolta punti, particolari abbonamenti che permettono di fruire di sconti interessanti e coupon per prossimi acquisti.

Il primo sito da visitare, per cercare libri a basso costo è senza dubbio Amazon. Per la maggior parte dei libri “esposti”, offre tre tipi di formato: a copertura rigida, flessibile e kindle (il formato elettronico del libro che, mediamente, costa la metà del cartaceo e, naturalmente, per riceverlo non prevede costi di spedizione). Se si vuole trovare una pecca, è che l’unico pagamento accettato è la carta di credito. Per il resto, il nome Amazon è garanzia di qualità e soddisfazione.

Occasioni intressanti le si possono trovare anche sul conosciutissimo libraccio.it, in molti casi si può risparmiare sino al 50%. Molto utile anche per studenti delle scuole medie superiori e per gli stessi universitari, i quali, oltre che acquistarli, possono anche vendere i libri di scuola usati negli anni precedenti. Interessante anche il servizio di ricerca di un libro offerto dal sito: basta inserire il codice ISBN o, nell’eventualità, basta digitare l’autore o il titolo del testo.

I suddetti sono solo due dei tantissimi siti che offrono concrete opportunità di risparmio; oltre a questi, non vanno dimenticati i seguenti siti: Eprice LibriLa Feltrinelli, MondatoriAbebooksHoepliMacrolibrarsi ed il classico ‘trovatutto’ eBay

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Francesco Pezzuto - Il web ha permesso una riduzione drastica dei "costi della lettura". Basta saper cercare per trovare ottime opportunità di risparmio e questo, non solo con gli ebook, ma anche con gli stessi "libri cartacei". Nonostante gli ebook siano un ottimo rimedio per incentivare alla lettura (particolarmente per i digital native) sono dell'opinione che il piacere di un libro "vero", il suo odore ed il suono delle pagine quando esso viene sfogliato, non abbia nulla a che fare con un libro elettronico.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!