Iscriviti

Il Segreto, anticipazioni trame spagnole: la vendetta di Carmelo

Le anticipazioni delle puntante spagnole della soap opera "Il Segreto" svelano che, dopo l'improvvisa morte di Mencia, Carmelo è più che mai determinato a trovare il colpevole e vendicare l'amata moglie.

Televisione
Pubblicato il 17 luglio 2017, alle ore 08:33

Mi piace
10
0
Il Segreto, anticipazioni trame spagnole: la vendetta di Carmelo
Pubblicità

Gli spoiler delle trame delle puntate spagnole della soap opera “Il Segreto” – mandata in onda dalla rete ammiraglia Mediaset – rivelano la forte determinazione con cui Carmelo cercherà di trovare il colpevole dell’omicidio della moglie Mencia – accoltellata alle spalle mentre la coppia stava attendendo il treno che avrebbero dovuto prendere per iniziare il loro viaggio di nozze -, con il preciso intento di vendicarla

Per raggiungere il suo obiettivo e scoprire, dunque, il vero mandante dell’omicidio della moglie Mencia, Carmelo sembra essere disposto a qualsiasi e cosa, perfino allearsi con l’odiato e sprezzante Cristobal, che è il suo più grande nemico. Cristobal approfitterà della momentanea debolezza di Carmelo, a cui farà credere la massima collaborazione. 

Il Garrigues sembra non smentire la sua fama di uomo cattivo neanche in questa occasione, infatti porterà dinanzi a Carmelo un povero ragazzo, la cui colpa sembra fosse solo quella di avere delle idee fin troppo rivoluzionarie riguardo l’istruzione della popolazione appartenente alla fascia del basso ceto. 

Le anticipazioni delle puntate spagnole – che vedremo nei prossimi mesi in onda su Canale 5 – ci svelano anche la reazione di Carmelo davanti all’uomo che gli si dice essere l’assassino di sua moglie. Un inganno che costerà la vita a Leonidas Talavera – questa è l’identità del rivoluzionario -, travolto dalla folle dolore e disperazione di Carmelo. Ma quando tutto è ormai compiuto e la vendetta consumata, arriva puntuale il colpo di scena. 

Carmelo, infatti, scopre che è stato vittima dell’ennesimo inganno di Cristobal, istigandolo all’omicidio di un uomo che in realtà nulla aveva a che fare con la morte della moglie Mencia. A comunicargli la verità sarà involontariamente Hipolito, che lo raggiunge a casa sua per dargli una sorprendente notizia. Stando a quando raccontato da Hipolito, infatti, la Guardia Civile ha arrestato un uomo, appartenente alla setta del Pugno di Dio, e che i gendarmi ritengono sia il vero assassino di Mencia. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Tiziana Terranova - Cosa non si farebbe per amore? Sembra proprio che Carmelo, forse troppo accecato dal dolore e dalle disperazione, più che trovare il vero assassino, abbia voluto lenire il proprio dolore uccidendo chi non doveva, perché nulla aveva a che fare con la morte della moglie. Un errore troppo grande, dettato quindi dalla fretta e dall'eccessiva disperazione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!