Iscriviti

WhatsApp: aggiornamento per Android e iOS con diverse novità stabili

WhatsApp ha annunciato, con relativo changelog, una nuova versione della sua app per Android e iOS che, nella versione 2.17.254, rilascia in forma stabile diverse novità prima presenti solo in beta: vediamo di quali si tratta.

Software e App
Pubblicato il 13 luglio 2017, alle ore 18:42

Mi piace
14
0
WhatsApp: aggiornamento per Android e iOS con diverse novità stabili
Pubblicità

Negli scorsi mesi, WhatsApp ha condotto diversi esperimenti, spesso con la collaborazione di pochi utenti, grazie a continui rilasci nel canale beta riservato agli insiders. Dopo una serie di buoni feedback ottenuti, risolti alcuni piccoli fix, è venuto il momento di distribuire in forma stabile gran parte delle novità che abbiamo già avuto modo di accennare nel recente passato.

Nello specifico, con l’aggiornamento numero 2.17.254, sbarcato nelle scorse ore negli app store di Android e iOS, WhatsApp ha finalmente messo a disposizione di tutti la possibilità di inviare qualsiasi tipo di file si voglia: per fare ciò, basterà tippare l’icona della graffetta nelle chat, e selezionare “Documento”, per poter inviare ai propri contatti file PDF, documenti Office, file di testo, archivi compressi ZIP, applicazioni apk, oltre a foto e video non compressi (come in precedenza, invece, occorreva fare). L’unico limite rimasto, in questo caso, è relativo NON alla tipologia del file spedito, ma al peso del medesimo, dacché su Android non si può andare oltre i 100 MB per file, e su iOS oltre i 128 MB

Naturalmente, a parte questa prima novità, resta confermato che il file ricevuto potrà essere aperto con una leggera pressione sul medesimo, e re-inoltrato grazie alla freccina laterale che lo accompagna. Oltre a questa novità, ne arriva anche un’altra, sempre intravista giorni fa in forma di beta: si tratta della formattazione semplificata del testo.

D’ora innanzi, selezionando un testo compilato, si aprirà una finestra dalla quale, grazie all’icona dei tre puntini, si potrà accedere agli stili di formattazione supportati (corsivo, grassetto, barrato, e monospaziato), senza la necessità di scrivere a mano, prima e dopo il termine scelto, le stringhe di formattazione. 

Una terza novità, di un certo rilievo, distribuita stabilmente alla vasta utenza di WhatsApp riguarda l’interfaccia della fotocamera in-app: entrati in quest’ultima, con uno swipe verso l’alto, apparirà la griglia di tutte le foto e video presenti nella propria galleria, divise per recenti, mese corrente, etc. 

Meramente grafica, infine, è l’ultima novità giunta in dote con l’aggiornamento 2.17.254 di WhatsApp per Android e iOS: si tratta dell’interfaccia delle chiamate VoIP (audio e video) in ricezione: con la nuova app, gli swipe (sulle icone circolari) per rispondere o rifiutare non saranno più orizzontali, ma verticali (verso l’alto per rispondere, verso il basso per riattaccare).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - Sono veramente lieto che WhatsApp abbia introdotto in forma stabile queste novità: sin quando erano limitate al canale beta, le problematiche erano molto ampie perché, magari, non tutti avevano scaricato la versione sperimentale di WhatsApp e, quindi, certe funzionalità non erano supportate sui terminali di tutti. Ora, invece, che sono state rilasciate in forma stabile, è possibile usarle normalmente, come qualsiasi funzionalità di default: il problema, però, resta nel merito. Il limite per l'invio dei file è ancora molto basso, per quanto la possibilità di spaziare su un'ampia gamma di file inviabili metta direttamente questo messenger in competizione con il vecchio sistema delle mail. L'interfaccia per le chiamate ricevute in VoIP, poi, non è tanto rivoluzionaria da spingere ad aggiornare l'app di corsa...

Lascia un tuo commento
Commenti
Elena Palatini

16 luglio 2017 - 14:29:12

No.errore d'invio. Buon lavoro!@Elena

0
Rispondi
Elena Palatini

16 luglio 2017 - 11:50:23

0
Rispondi
Fabrizio Ferrara

16 luglio 2017 - 12:02:29

Azz: addirittura rimasta senza parole :P

0
Costantino Ferrulli

14 luglio 2017 - 23:15:57

Se non ci fossi tu non scopriremmo mai tutte le funzioni di queste App

0
Rispondi
Fabrizio Ferrara

16 luglio 2017 - 11:58:47

Sei molto gentile, Costantino.

0
Evelin Felice

14 luglio 2017 - 06:59:02

Oggi faccio colazione con calma e leggo qualche tuo articolo. Fuori piove e io mi godo il fresco. Buona giornata Fabrizio.

0
Rispondi
Fabrizio Ferrara

16 luglio 2017 - 12:01:58

Scusa per la tardiva risposta, Evelin, ma devo essermi perso tutti i commenti del 14. Spero che ti sia piaciuto qualcosa di quel che hai letto :)

0