Iscriviti

Skype diventa social, e introduce novità in stile Snapchat e Facebook

Microsoft ha annunciato, un po' a sorpresa, la nuova versione del suo celebre VoIP, Skype, che - oltre a rinnovarsi nell'interfaccia - abbraccia diverse innovazioni socia, sia da Snapchat, che da Facebook. Ecco di cosa si tratta.

Software e App
Pubblicato il 2 giugno 2017, alle ore 12:14

Mi piace
15
0
Skype diventa social, e introduce novità in stile Snapchat e Facebook
Pubblicità

La novità software annunciata da Microsoft, alle prime luci dell’alba del 2 Giugno 2017, è di quelle che non ci si aspetta, ma che – in segreto – ci si è sempre auspicato. Si tratta della nuova versione di Skype che, oltre a modernizzarsi nell’interfaccia, introduce diverse funzionalità social in stile Snapchat (come le Storie), e Facebook (come le Reactions). 

Ormai, il settore dei programmi di messaggistica è piuttosto affollato, e non basta essere un brand storico per poter rimanere a galla nel gradimento degli utenti: a Redmond lo sanno, e hanno pensato di svecchiare con decisione Skype. Ecco come. 

La prima novità annunciata ufficialmente dalla Microsoft è relativa al fatto che l’interfaccia di Skype cambia, e sarà più moderna ed attuale, anche più simpatica e personalizzabile (con i propri colori preferiti). Non di pura forma si tratta: al restyling di Skype contribuiscono anche innovazioni sostanziali.

In particolare, accanto alla scheda delle Chat, ove sono reperibili le conversazioni, è stata inserita quella relativa alle ricerche (“Find”), che permetterà sia di ricercare le chat per testo e immagini, ma anche di cercare nel web informazioni su eventi, proiezioni di film, menu, ubicazioni di ristoranti, servizi taxi etc. In questo caso, la novità agirà in tandem con l’arrivo ufficiale dei bot, grazie ai quali sarà possibile prenotare un tavolo al ristorante, un posto al cinema, una corsa in taxi, e molto altro. 

Poco oltre, nell’interfaccia del nuovo Skype, fa la sua comparsa anche la scheda “Capture” che permette, con un semplice tocco di scattare una foto, con una pressione prolungata di girare un video, per poi condividere il tutto con amici, contatti, e gruppi, o per riversarlo nella nuova sezione “Highlits”.

“Highlits”, in sostanza, è uno stream, o flusso, simile alle Storie di Snapchat, in cui l’utente potrà riversare i propri scatti, corredandoli di sticker, effetti grafici, e disegni a mano, in modo che – poi – i destinatari possano rispondervi, o testualmente, o con delle “Reactions”, rappresentate da icone (con le quali poter commentare/connotare umoralmente anche le videochiamate).

E, come direbbe Corrado, non finisce qui! Microsoft ha anche corredato il nuovo Skype degli add-on, o componenti aggiuntivi, che permetteranno di accessoriare il celebre VoIP con le GIF (Giphy, Gfycat), sondaggi (Poll). ricette (BigOven), previsioni meteo (Weather), etc.

Il nuovo Skype è in corso di rilascio per i device mobili (è in distribuzione su Android, e poi toccherà a iOS), mentre – per le versioni Desktop (Windows, MacOS, Linux), e consolle (Xbox One) si dovrà aspettare i prossimi mesi, vista l’introduzione di diverse funzionalità ad hoc. 

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - Ho riflettuto anche io su Skype, uno dei primi (se non il primo) programmi di messaggistica moderna, in grado di coniugare testi, immagini, video, e videochiamate. Purtroppo, però, da tempo, questo programma era restato al palo, quasi orgogliosamente snob nel suo essere un programma "serio". Serio non vuol dire antiquato: Microsoft è riuscita a capirlo e, a mio avviso, ha posto le basi per un bel rinnovamento del suo VoIP.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!