Iscriviti

Instagram festeggia i record delle Storie a suon di novità creative

Instagram, raggiunto l'importante traguardo dei 200 milioni di utenti quotidiani delle "sue" Storie, ha introdotto una serie di novità - in ambito creativo - per festeggiare l'evento: ecco di cosa si tratta.

Software e App
Pubblicato il 14 aprile 2017, alle ore 18:01

Mi piace
14
0
Instagram festeggia i record delle Storie a suon di novità creative
Pubblicità

Instagram ha comunicato, da poco, un importante traguardo di pubblico, sostanziato nel raggiungimento dei 200 milioni di utenti quotidiani della “sua” versione delle Storie (superato il “maestro” Snapchat): proprio con la finalità di celebrare questo risultato, lo staff del CEO Kevin Systrom ha annunciato il rilascio di ulteriori strumenti di creatività.

Le Storie, su Facebook, non hanno avuto un gran successo, tanto che si era vociferato (prima che sbarcassero anche sul Messenger per PC) dell’intenzione di Zuckerberg di farle sparire dal social in blu. Diversamente, questa feature ha avuto un successo spaventoso su Instagram ove, appunto, si è deciso di introdurre altri strumenti creativi. 

A tal proposito, l’app fondata da Systrom (ed ora di proprietà di Facebook) ha appena rilasciato una nuova versione applicativa, per Android e iOS, nella quale è possibile – con il tool “Selfie sticker” trasformare il proprio selfie in uno sticker, che può essere miniaturizzato, contornato, e piazzato ovunque si voglia, nelle foto, o nei video, che si includeranno nelle Storie, o che si comunicheranno ai contatti all’interno di Direct. 

Oltre a ciò, gli stickers beneficeranno di una scheda – posta a sinistra (in Android) – relativa a quelli più usati di recente, e saranno completati con una serie di adesivi dedicati alle città di Londra, Tokyo, Madrid, Chicago

Anche i video sono stati attenzionati da novità interessanti e simpatiche: qualora si realizzi un video “senza tener premuto il pulsante”, si potrà disporre di un conto alla rovescia che darà all’utente, o ai soggetti della ripresa, il tempo per mettersi in posizione/posa. Nei video, poi, anche in quelli realizzati tramite il Boomerang (fusione di 10 foto successive in una mini clip), si potrà utilizzare la nuova feature “Sticker Pinning”, che supporterà l’inserimento – in qualsiasi punto – di testo, selfie sticker, o emoji

Per avvalersi di queste novità creative, sarà necessario scaricare la versione 10.16.1 di Instagram, per iOS e Android, dai rispettivi app market. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - Le novità in questione sono già operative, da quanto ho potuto appurare, sulla versione di Instagram per Android: in genere, risultano facilmente reperibili, a parte quella relativa ai selfie sticker, un po' nascosta - in mezzo ai comuni sticker - dall'iconcina della macchina fotografica. A parte l'ubicazione delle novità, queste ultime sono davvero carine e, sicuramente, contribuiranno a far usare ancor di più il lato creativo di questa social app dedicata alla condivisione multimediale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!