Iscriviti

Letta: “L’Euro è un successo, lo prova la Lettonia”. Satira, allucinazione o bieco cinismo?

Il premier Letta ritorna a pontificare il successo dell'Euro, stavolta portando come esempio la Lettonia.

Politica
Pubblicato il 13 luglio 2013, alle ore 15:25

Mi piace
0
0
Letta: “L’Euro è un successo, lo prova la Lettonia”. Satira, allucinazione o bieco cinismo?
Pubblicità

Il premier Letta ritorna a pontificare il successo dell’Euro, stavolta portando come esempio la Lettonia.

Vi ricordate quando Monti dischiarò all’Infedele di La7 che “La grecia era il miglior esempio del successo dell’Euro”? Era il 2011, all’indomani del suo articolo sul Corriere sulla necessità di importare in Italia un “podestà forestirero” capace di raddrizzare l’economia di una nazione troppo indisciplinata. Di lì a poco sarebbe diventato Premier senza elezione, legittimato bipartisan a sfasciare per conto terzi (Troika + creditori del Nord) lo stato sociale italiano. Quella dichiarazione fece sorridere amaramente di indignazione molti cittadini: la Grecia era già in crisi da tempo, la recessione mordeva duro e l’austerità ne amplificava l’impatto pro-ciclicamente. In molti si chiesero come un accademico, intellettuale, ex Commissario europeo quindi “credibile” potesse essere così follemente e grottescamente insensibile alla sofferenza causata ad un popolo dal vincolo esterno dell’UE (si fa presto a dire corruzione e conti truccati, troppo presto).

E chi era, secondo lo stesso Monti, il candidato ideale per succedergli alla guida degli indisciplinati italiani, dopo lo stallo post elezioni e il piccolo-grande golpe del Napolitano-bis e delle alleanze trasversali Pd-Pdl? Proprio, lui. Mr “Morire per Maastricht”, Enrico Letta.

Il quale un paio di giorni fa ci fa sapere che “‘l’Euro e l’Unione europea sono storie di successo e tutto il pessimismo, lo scetticismo verso la moneta unica e l’Unione e’ sbagliato. La dimostrazione di questo e’ la Lettonia, che dal primo gennaio 2014 sara’ il 18.mo Paese dell’Unione ad adottare l’Euro. Questo dimostra che l’euro e’ un successo attrattivo, un successo per tutta l’Ue”.

Satira, allucinazione o bieco cinismo?

A voi la risposta. Intanto sul “successo” della Lettonia potete informarvil, ad esempio, qui e qui.

In quanto al “successo dell’Euro”, cosa preferite? La deflazione salariale obbligatoria? la svendita degli asset pubblici? L’acquisizione da parte di capitali stranieri di aziende italiane d’eccellenza? L’emigrazione dei giovani dal sud al nord d’Europa? La siccità?

Solidarietà coi popoli e coi lavoratori italiani ed europei.

Altri video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!