Iscriviti

Gatto riporta il sorriso nella vita di un 94enne giapponese

Un bellissimo gatto color zenzero, con la sua vitalità e la sua dolcezza, ha riportato la vita ed il sorriso ad un anziano signore giapponese che aveva perso ogni interesse di vivere nel corso della sua lunga esistenza.

Natura e Animali
Pubblicato il 14 aprile 2017, alle ore 13:44

Mi piace
10
0
Gatto riporta il sorriso nella vita di un 94enne giapponese
Pubblicità

E’ proprio vero che un gatto ti può allungare la vita e. soprattutto, è in grado di renderla molto più felice di quanto lo sia in quel momento particolare della propria esistenza.

E’ quello che è successo ad un anziano signore del Giappone della veneranda età di 94 anni, che aveva perso ogni interesse ed amore per la vita, annoiato e distrutto dai malanni dovuti a quell’età sulle spalle, vivendo con grave difficoltà i dolori dovuti ad una vita così lunga.

A cambiare la vita di questo anziano signore è stato il nipote, Akiko Dupont, che non sopportava proprio più di vedere il proprio nonno in quelle condizioni di vita disperate. Così Akiko ha fatto da Cupido, portando al nonno un bellissimo gatto dal pelo color zenzero, di nome Kinako. Akiko ha fatto scoccare l’amore con immediatezza fra il proprio nonno ed il bellissimo gatto Kinako.

Il nonno, di nome Jiji, non sorrideva più da moltissimo tempo e soffriva di un pericoloso stato depressivo, fino a che Kinako non ha fatto irruzione nella propria mesta vita: il gatto ha riportato subito un sorriso nella vita di Jiji ed ha cambiato completamente l’esistenza del nonno, riportando la luce nella vita del signor Jiji, il quale – grazie a Kinako – ha trovato nuova voglia di vivere che aveva perso dal 2009, anno nel quale si era ritirato dal lavoro dopo 64 anni di servizio a causa di una malattia che ne ha condizionato lo stato dell’umore molto a lungo.

A voler dimostrare la nuova esistenza del nonno, felice e rilassata, sono state pubblicate su un apposito blog le foto del nipote Akiko nei confronti del proprio nonno e del gatto Kinako, che mettono in luce un nonno giocherellone che ha ritrovato la voglia di vivere grazie all’irruzione nella propria vita che ha compiuto il gatto Kinako con la sua felicità e voglia di giocare.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Claudio Bosisio - Il gatto Kinako, un bellissimo esemplare dal pelo color zenzero, ha riportato la voglia di vivere nell'esistenza del nonno del giovane Akiko Dupont, il quale ha avuto la splendida idea di portare questo gatto al proprio caro nonno, triste e provato da una vita che per lui non aveva più alcun senso logico da essere vissuto. Proprio grazie ai gatti, ed ai cani, le persone anziane, specialmente quelle più sole, possono trovare nuove motivazioni in una vita che può diventare monotona, senza dimenticare il fatto che anche noi esseri umani siamo imprescindibili nel portare un sorriso e voglia di vivere in persone che rimangono spesso sole.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!