Iscriviti

Ecco a voi il "gatto dell’anno" del Regno Unito

Il gatto che ha vinto il premio di felino dell'anno in Gran Bretagna ha accudito una malata di cancro mentre soffriva per la sua perfida malattia: un riconoscimento meritato.

Natura e Animali
Pubblicato il 6 agosto 2017, alle ore 16:28

Mi piace
16
1
Ecco a voi il "gatto dell’anno" del Regno Unito
Pubblicità

A vincere il premio di Cat National of the Year in Gran Bretagna, il premio di “gatto dell’anno”, è stata una gatta adottata dalla famiglia di una giovane ragazza che ha lungo sofferto per una delle malattie più distruttive e subdole: il cancro alle ossa.

Tutto è cominciato nel marzo del 2016, quando la giovane Evie Henderson, appena 11enne, ha scoperto tramite una diagnosi medica strumentale di soffrire di cancro alle ossa. Per Evie e per la sua famiglia è stato ovviamente un momento terribile, è stato come sbattere contro un muro e constatare la dura realtà della pessima diagnosi della salute della figlia.

Per la ragazzina si è presentato di fronte a lei un duro cammino di cure mediche, composto da sedute di chemioterapia e da diverse operazioni delicate e molto invasive, necessarie a rimuovere le grosse masse tumorali che hanno intaccato le ossa. Tutto questo è stato reso possibile grazie alla tempra della ragazzina, che si abbattuta ma non si è lasciata trascinare dagli eventi ed ha combattuto duramente contro la malattia.

Ma tutto questo, secondo quanto racconta Evie, non sarebbe stato possibile senza la sua gatta Genie, un bell’esemplare di felino domestico femmina dal folto pelo nero. Quando Evie ha iniziato ad affrontare la chemioterapia, ha affermato la ragazza, lei aveva dei lunghi capelli che ha perso per colpa della terapia e nello stesso momento la sua gatta stava sfoltendo il suo pelame nero: questo si è rivelato un momento che hanno vissuto insieme con più o meno lo stesso destino.

Evie Henderson è dovuta stare lontano da casa più di 300 giorni: ella racconta che avrebbe passato dei mesi infernali distante dai suoi luoghi natii se con lei non ci fosse stata la gatta Genie, che proprio per questo straordinario comportamento di fedeltà e di affetto per la sua padrona, in un ambiente non consono per un gatto come l’ospedale, ha vinto il meritato riconoscimento assegnatole dalla Charity Cats Protection.

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Claudio Bosisio - La gatta Genie ha vinto con largo merito il premio di gatto dell'anno in Gran Bretagna: la sua fedeltà ed il suo attaccamento alla giovane ragazza Evie, malata di cancro, è stato un bell'esempio di come un animale da compagnia si può rivelare il proprio angelo custode durante la lotta per la sopravvivenza contro il tumore alle ossa. La gatta ha accompagnato la ragazza nei momenti più duri, facendole trascorrere questo periodo probante con il sorriso e la felicità che solo un animale fedele sa dare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!