Iscriviti
Napoli

Piange la musica napoletana: è morto il cantante Mauro Caputo

L'artista, autore dei più grandi successi napoletani come "Pe' sempe" e "'A storia d’o pittore", si è spento quest'oggi in casa sua a causa di un infarto.

Musica
Pubblicato il 25 maggio 2017, alle ore 17:09

Mi piace
4
0
Piange la musica napoletana: è morto il cantante Mauro Caputo
Pubblicità

Il mondo della musica napoletana piange uno dei suoi artisti più importanti, conosciuto sopratutto negli anni 70-80: il lutto non sconvolge solamente la musica napoletana ma anche quella italiana. Oggi infatti scompare Mauro Caputo, cantante apprezzato per i alcuni suoi successi, tra quelli più importanti non ci si può non citare la sue più celebri canzoni: “Pe’ Sempe”,”T’aggia scurdà” e “Canzone pe’ Mari”.

La più famosa però è senz’altro e “‘A storia d’o pittore”, che parla di una storia di un mercante d’arte che ritrova in casa di una signora un quadro che raffigura la madre e, dal racconto della proprietaria, viene a sapere che la modella del quadro ebbe una relazione, breve ma molto intensta, con questo famoso artista.

Tantissimi colleghi hanno collaborato con lui nel corso della sua carriera, tra questi possiamo ricordare la cantante napoletana Marilena nella canzone “So detenuto” e Ida Rendano con la canzone “Si ce lassamme”.

La sua collaborazione più importante è avvenuta con Emiliana Cantone, dove hanno cantato collaborato più volte insieme. Proprio quest’ultima ha voluto fare una dedica speciale al cantante: “Un brutto risveglio questa mattina. Il tempo complice di un dolore che apparterrà a tutti i napoletani e non solo. È venuto a mancare il Maestro Mauro Caputo ed io sono molto triste. Un signore, un artista, un talento, una sensibilità che porterò sempre nel mio cuore. È troppo grande l’onore e il privilegio di aver collaborato con lui”.

Un’altra dedica importante sui social è arrivata anche da un grande artista Internazionale come Nino D’Angelo, e sempre sul suo profilo Facebook ha scritto: “Oggi la canzone napoletana ha perso una delle sue voci più autentiche e apprezzate, quella di Mauro Caputo. Sono vicino a tutta la sua famiglia. R.I.P.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Emanuele Novizio - E' morto una degli artisti più importanti della musica napoletana, apprezzato non solo però dai napoletani, ma da tutta l'Italia. Il cantante Mauro Caputo era amato per la sua timbrica molto calda e passionale, che nel corso della sua carriera artistica l'ha fatto amare da tutto lo stivale e non solo, poiché cantava anche all'estero.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!