Iscriviti

Malore per Al Bano dopo una serata con i fan, ricoverato a Lecce

Ricovero in ospedale per il noto cantante pugliese, colpito da una ischemia al ritorno da una serata nelle Marche. A dicembre fu operato d’urgenza a seguito di due infarti.

Musica
Pubblicato il 20 marzo 2017, alle ore 23:44

Mi piace
25
0
Malore per Al Bano dopo una serata con i fan, ricoverato a Lecce
Pubblicità

Ancora preoccupazione per la salute di Al Bano Carrisi, già sottoposto ad un intervento d’urgenza nel mese di Dicembre, dopo un malore mentre si stava preparando per il concerto di Natale.

Il cantante di Cellino San Marco era di ritorno da una serata a Porto Sant’Elpidio nelle Marche, dove aveva incontrato i suoi fan in un centro commerciale per il classico firmacopie, quando ha accusato un malore nei pressi di Bari e si è recato presso il Policlinico del capoluogo pugliese per i primi accertamenti del caso. Raggiunto dalla compagna Loredana Lecciso, Al Bano ha deciso, nella notte, di lasciare l’ospedale barese e recarsi al “Vito Fazzi” di Lecce, dove in passato era già stato sottoposto ad altri accertamenti clinici.

Subito ricoverato nel Centro Urgenza Ictus (Stroke Unit), a metà giornata il cantante è stato poi trasferito in un reparto di degenza ordinaria, visto che le sue condizioni apparivano soddisfacenti. Il malore è stato dovuto ad una lieve ischemia cerebrale con Al Bano che è sempre stato vigile e collaborativo, supportato dalla presenza del fratello Franco e di Loredana Lecciso.

Dopo qualche giorno di degenza dovrebbe far ritorno nella sua residenza di Cellino San Marco (Brindisi), così come dichiarato dal direttore sanitario del nosocomio leccese. Nonostante questo episodio, che ha fatto spaventare i suoi fan, memori ancora dell’intervento prima di Natale,

Al Bano ha già dichiarato ai medici che vuole subito tornare a fare il suo lavoro e non mancare al concerto in programma il prossimo 24 marzo al Perla Casinò & Hotel di Nova Gorica in Slovenia.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Costantino Ferrulli - Ancora paura per Al Bano Carrisi che, nonostante l’intervento chirurgico del mese di Dicembre, continua a mantenere fede ai suoi impegni rischiando forse un po’ di affaticamento visto che non è più un ragazzino. Speriamo che torni subito a casa e che questa volta pensi anche un po’ a riposarsi, i suoi fan capiranno.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!