Iscriviti

“Limpido”, Laura Pausini presenta “20 – The Greatest hits”

Come primo estratto dal suo Greatest Hits, Laura Pausini ha scelto proprio questo duetto con Kylie Minogue.

Musica
Pubblicato il 16 novembre 2013, alle ore 11:01

Mi piace
0
0
“Limpido”, Laura Pausini presenta “20 – The Greatest hits”
Pubblicità

Il video di “Limpido” mostra l’incontro di due star mondiali supportate dall’incalzante ritmo del brano che sta conquistando i network radiofonici mondiali e continua a girare nonostante l’uscita del secondo inedito di Laura Pausini “Se non te”, un inno all’amore in cui ripercorre la storia dei suoi genitori.

Forse noi non siamo fatti per cambiare, forse noi non cambieremo mai” il primo verso della canzone chiarisce  l’elemento cardine della carriera artistica di Laura che, pur crescendo nel suo essere donna e artista, è sempre rimasta fedele a se stessa e a quella giovanissima ragazzina che abbiamo sul palco di SanRemo tanti anni fa.
Questo brano è un progetto che ha portato molta soddisfazione alla Pausini, la quale ha dichiarato: “Lavorare con Kylie è stata una magnifica esperienza: è una donna e un’artista che ha caratteristiche diverse dalle mie e, per questo, molto affascinanti. Da sempre penso che le collaborazioni nate nella diversità portino novità e insegnamenti per continuare a cercare emozioni”. Inoltre il testo parla dell’omofobia, un argomento di cui si sta discutendo molto in Italia in questo periodo e su cui Laura ci teneva a poter esprimere la sua opinione convinta che ognuno debba avere il diritto di vivere in modo limpido, appunto.

Questo brano rivela solo la prima delle collaborazioni illustri del best of di Laura Pausini “20 – The Greatest hits”, uscito il 12 Novembre: un doppio cd che contiene ben 38 tracce, estremamente internazionale ma con la giusta dose di nostalgia. La star emiliana, infatti, ha cantato in italiano e in spagnolo, inglese e francese. Ha collaborato con Ennio Morricone che ha curato l’arrangiamento di “La solitudine”, Marc Anthony che ha trasformato “Non c’è” in una salsa, Michael Bublè e Lara Fabian.

Nel frattempo è in preparazione il tour che prevede otto date tra Roma e Milano a Dicembre e che, nel 2014, porterà Laura da Parigi a Toronto, passando per l’America Latina, paese che lei ama particolarmente.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!