Iscriviti

Colle Der Fomento, il nuovo video si chiama “Sergio Leone”

I Colle Der Fomento presentano un nuovo video intitolato "Sergio Leone", anteprima del loro nuovo disco in programma per l'autunno 2013.

Musica
Pubblicato il 21 giugno 2013, alle ore 17:11

Mi piace
0
0
Colle Der Fomento, il nuovo video si chiama “Sergio Leone”
Pubblicità

I Colle Der Fomento arrivano all’improvviso oggi, 21 Giugno 2013, direttamente da Roma con un nuovo video intitolato “Sergio Leone”, anticipazione del loro quarto disco in programma per l’autunno prossimo venturo.

Dovete sapere, e immagino già sappiate, che il rap portato avanti da Danno, Masito e DJ Baro è, come al solito, più forte delle bombe. Nel senso che è una bomba. E che sono passati ben quindici lunghi anni dall’ultimo video dei Colle Der Fomento. Quindici anni.

C’è il il pupazzetto del maestro Yoda di Guerre Stellari su di un giradischi, e Kaos One (!!!) alla batteria. Il video è da guardare anche se non vi piace il rap anche solo per queste due finezze. La base è hardcore e crossover, con chitarrozzi ritmati ed estetica metal, beat pesante. I testi sono belli come quelli di sempre, anche se son passati gli anni, ma con un’ironica aggressività in più. Nel senso che una frase come …assassino nella competizione, tu te pensi Tarantino, io so’ Sergio Leone…, rappata dal buon vecchio Danno, è già un anthem; è già una rima che ogni old-schooler non riuscirà più a togliersi dalla testa per un bel po’. Almeno per qualche mese, fino all’uscita del nuovo album dei Colle Der Fomento.

Chiaro che non si sta parlando di filosofia. Chiaro anche che si sta parlando di rispetto, vita vissuta, esperienze colossali e fumate tali e quali. Chiaro che continuano a essere fortissimi. E che le nuove leve hanno da macinarne di strada prima di arrivare a uno spessore tale, in cui non serve quasi più parlarne di essere il migliore, perché ci sono quasi venti anni di storia a confermare e vidimare una street-credibility indelebile. Quasi, appunto. Perché un pezzo nuovo così, che si chiama “Sergio Leone”, fatto dai Colle Der Fomento, ora, nel 2013, ci sta tutto.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!