Iscriviti

Yamaha X-MAX 400 MOMODESIGN, stile italiano e tecnologia giapponese

A partire da maggio 2014 la gamma Yamaha X-MAX vede l'ingresso di una Special Edition realizzata in collaborazione con MOMODESIGN. Il listino dello Yamaha X-MAX 400 MOMODESIGN parte da 6.390 euro

Moto
Pubblicato il 10 aprile 2014, alle ore 22:09

Mi piace
0
0
Yamaha X-MAX 400 MOMODESIGN, stile italiano e tecnologia giapponese
Pubblicità

Tutti i modelli Yamaha X-MAX sono pensati per i clienti con uno stile di vita sportivo e dinamico, che stanno cercando un mezzo di trasporto ritagliato sulle loro necessità. Si tratta, infatti, di scooter dal carattere sportivo, grazie alla combinazione tra versatilità, dimensioni compatte ed una buona capacità di carico. A pochi mesi dall’arrivo sul mercato di Yamaha X-MAX 400, la Casa dei tre diapason presenta il nuovo Yamaha X-MAX 400 MOMODESIGN. Un modello sofisticato, con elementi stilistici esclusivi ed una serie di caratteristiche speciali ed uniche sviluppate in collaborazione con MOMODESIGN, famosa firma italiana del design.

Yamaha X-MAX 400 MOMODESIGN, una Special Edition sportiva ed esclusiva

Forti del buon risultato ottenuto nel 2012 con il lancio di Yamaha X-MAX 250 MOMODESIGN, oggi Yamaha e MOMODESIGN hanno di nuovo collaborato fianco a fianco per dar luce ad un nuovo progetto stilistico in cui si fondono stile italiano e tecnologia giapponese.

Una delle caratteristiche più evidenti del nuovo Yamaha X-MAX 400 MOMODESIGN è il set di grafiche MOMODESIGN, che sottolinea le linee filanti e sportive di un 400 cc dinamico e maneggevole. Lo schermo sportivo fumé con grafica esclusiva disegna un profilo più aerodinamico, mentre la cover in cromo satinato del manubrio e le manopole personalizzate in gomma con una mescola speciale e le estremità in acciaio lavorate a macchina aggiungono un tocco di stile. Il gusto italiano di Yamaha X-MAX 400 MOMODESIGN traspare anche dalle lenti fumé e dalle grafiche speciali dei quadranti della strumentazione, a cui è stato aggiunto il profilo in cromo satinato del tachimetro, per enfatizzare il look and feel di una strumentazione hi-tech.

I fianchetti laterali di Yamaha X-MAX 400 MOMODESIGN sono personalizzati con grafiche effetto alluminio, un’immagine metallica che viene accentuata dalle pedane in alluminio anodizzato, che comunicano una sensazione di stile ed esclusività. Stile e comfort viaggiano di pari passo, grazie anche alla sella dal nuovo design, a due colori, di qualità ottimizzata con ricamo che si adatta perfettamente al design esclusivo dello scooter.

Caschi Yamaha X-MAX 400 MOMODESIGN

La collaborazione tra Yamaha e MOMODESIGN si è estesa anche alla creazione di un casco esclusivo, che condivide i principi del design per offrire ai piloti che amano il mondo fashion un look adeguato e coordinato con lo scooter. Il casco è disponibile in due versioni: la prima è la MD Jet, con una calotta in fibra di vetro che abbina un design di tendenza a buone prestazioni. Questo casco è disponibile in tre diverse colorazioni, tutte con il classico logo Yamaha Speedblock ai lati, e il logo MOMODESIGN ben in vista. Il secondo modello è MD Demi Jet Helmet Light, ispirato ai caschi indossati dai piloti di elicotteri, dotato di una visiera sferica flip-up e di una visiera interna parasole, in due colorazioni.

Il nuovo Yamaha X-MAX 400 MOMODESIGN sarà disponibile a partire da maggio 2014, in colorazione speciale opaca Power Black al prezzo di 6.390 € f.c per la versione base, e di 6.890 € f.c. per la versione ABS.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!