Iscriviti

Yamaha Tricity all’EICMA 2013: lo scooter a 3 ruote compatto

Yamaha lancia in anteprima mondiale un concept che promette di riscrivere le regole della mobilità urbana, offrendo un’alternativa a coloro i quali utilizzano l’auto o i trasporti pubblici. Si chiama Yamaha Tricity ed è uno scooter a 3 ruote

Moto
Pubblicato il 6 novembre 2013, alle ore 19:12

Mi piace
0
Preferiti
0
Yamaha Tricity all’EICMA 2013: lo scooter a 3 ruote compatto
Pubblicità
Interessi da seguire
  • correlati
  • commenti

Yamaha crede che il design a tre ruote e la facilità di guida di Yamaha Tricity apriranno le porte del mondo degli scooter anche a chi non li ha mai guidati, offrendo loro un mezzo di trasporto valido ed alternativo, per caratteristiche tecniche e fascia di prezzo, una novità assoluta nel panorama della mobilità urbana.

Il nuovo Yamaha Tricity è il primo di una serie di veicoli agili, compatti, leggeri, pratici e convenienti. Il concept model presentato in anteprima mondiale all’EICMA 2013 di Milano è infatti già molto vicino a quello che entrerà effettivamente in produzione.

Una nuova direzione

L’ingresso nel segmento delle 3 ruote con Tricity segnerà un momento importante della storia Yamaha, perché rappresenterà un approccio completamente nuovo alla categoria degli scooter multi ruota. Il nuovo Tricity è un LMW (Leaning Multi Wheel) disegnato specificamente per attrarre un’ampia fascia di utenti: scooteristi, ex motociclisti, automobilisti, ma soprattutto chi non è mai salito in sella ad un mezzo a due ruote in vita sua.

Maneggevolezza senza confronti

Il concept ed il design che hanno dato vita al nuovo Yamaha Tricity hanno seguito un percorso di sviluppo completamente diverso rispetto ai tradizionali modelli a 3 ruote disponibili oggi sul mercato, afferma Yamaha. Quello che rende Tricity unico è il fatto che è più leggero e più compatto rispetto ai modelli a 3 ruote esistenti, e saranno proprio la notevole agilità e la maneggevolezza di questo scooter le caratteristiche particolarmente apprezzate non solo dagli scooteristi, ma anche da chi non si è mai avvicinato a questo mondo. Ne è la conferma il suo peso ridotto in soli 150 kg a secco, in linea con quello di uno scooter tradizionale da 125 cc di medie dimensioni.

Motore da 125 cc a 4 tempi

Tra i punti di forza del nuovo Yamaha Tricity vi è anche il motore, un 125 cc a 4 tempi con trasmissione automatica, che promette il miglior equilibrio tra prestazioni, economicità d’uso e peso. Leggero e compatto, ma senza rinunciare alla praticità, che è un altro punto di forza del nuovo modello a 3 ruote, grazie al vano sotto sella che può ospitare un casco integrale.

Il prezzo si annuncia interessante

Il nuovo modello a 3 ruote Yamaha avrà un prezzo inferiore ai 4.000 euro: decisamente più basso rispetto agli attuali scooter a 3 ruote presenti nel mercato. Molto vicino a quello dei best seller tra gli scooter 125cc, sarà un costo d’acquisto molto competitivo anche rispetto a quello che molti spendono nell’arco di un anno per recarsi al lavoro utilizzando l’auto, o i mezzi pubblici. Yamaha Tricity arriverà sul mercato entro l’estate del 2014.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!