Iscriviti

Honda leader col 23,6% del mercato 2 ruote 2013

Nonostante il 2013 sia stato per il mercato delle 2 ruote un anno molto difficile, la gamma Honda ha saputo incrementare la propria quota di mercato nel nostro paese. Lo scooter Honda SH resta il best seller

Moto
Pubblicato il 10 gennaio 2014, alle ore 15:26

Mi piace
0
0
Honda leader col 23,6% del mercato 2 ruote 2013
Pubblicità

In un mercato delle due ruote che nel 2013 ha fatto registrare una flessione complessiva pari al -25,5% rispetto al 2012 (-31,3% gli scooter e -11,1% le moto), anno già di per sé pessimo, il risultato di Honda – con una quota del 27,7% tra gli scooter e del 15,7% tra le moto – è di assoluto rilievo, e ha portato nel corso dell’anno al rafforzamento della leadership di mercato con una quota complessiva del 23,6%, in netto miglioramento rispetto al 22% dell’anno precedente.

È il segno che in un contesto complessivamente molto difficile, Honda ha offerto il mix di prodotti in grado non solo di “tenere” ma anche di migliorare le performance della propria offerta. Infine, positivo il risultato del solo mese di dicembre, che con una quota complessiva di Honda in linea con il resto del 2013 proietta un promettente inizio del 2014.

Honda SH, sempre al vertice

Il re della classifica generale delle immatricolazioni e della gamma Honda è l’SH125/150i ABS, best seller e modello oramai iconico, in testa alle preferenze degli utenti italiani fin dall’inizio dell’anno con una progressione delle vendite. Ma è l’intera gamma Honda SH a dare segnali positivi, con un totale di 21.306 unità immatricolate nelle tre cilindrate: primo l’SH150i ABS, secondo l’SH300i e terzo l’SH125i ABS. Da fine settembre, inoltre, la gamma è stata ulteriormente ampliata con il nuovo SH Mode 125.

A consolidare il successo degli scooter della Casa dell’Ala, anche l’Honda PCX125/150, il Vision110 e l’Integra, il maxi-scooter che offre in opzione il cambio a doppia frizione DCT. Quest’ultimo tipo di trasmissione sta incontrando l’apprezzamento del pubblico, che infatti lo ha scelto per oltre il 50% dei modelli Honda che lo prevedono come opzione.

Tra le crossover di media cilindrata è stata regina la Honda NC700X, immatricolata in 1.692 esemplari se si considerano entrambe le versioni (con cambio manuale o doppia frizione). Apprezzata anche la gamma delle nuove Honda CB500X, CB500F e CBR500R, con 1.079 unità vendute, e molto buona anche la performance del Crosstourer, la ‘adventure-sports’ con motore V4 saldamente tra le preferenze degli amanti del segmento maxi-enduro.

Altri video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!