Iscriviti

All’EICMA 2013 presentato il nuovo Ducati Monster 1200

Il nuovo Ducati Monster 1200 tra le “star” indiscusse dell'EICMA 2013, che apre al pubblico il 7 novembre. Le grandi novità 2014 di Borgo Panigale allo stand G-60 padiglione 18

Moto
Pubblicato il 7 novembre 2013, alle ore 19:10

Mi piace
0
Preferiti
0
All’EICMA 2013 presentato il nuovo Ducati Monster 1200
Pubblicità
Interessi da seguire
  • correlati
  • commenti

Oltre 1.150 metri di area espositiva (Pad. 18 – Stand G60) per Ducati, presente alla 71.a edizione di EICMA, l’Esposizione Internazionale del Motociclo in programma alla Fiera Internazionale di Milano a Rho dal 7 al 10 novembre. Un appuntamento importante per la casa motociclistica di Borgo Panigale pronta a mostrare, dopo le due giornate riservate a stampa e operatori, anche al grande pubblico tutte le novità in gamma 2014.

Protagonista della kermesse milanese è il nuovo Ducati Monster 1200 e 1200 S. Già nei primi due giorni di apertura a stampa e operatori, l’area destinata a questa novità Ducati è stata presa d’assalto per ammirare da vicino la moto naked per eccellenza, oggetto di design e modello iconico made in Borgo Panigale.

Nel 1992, al salone di Colonia, fu presentato in anteprima mondiale il primo Ducati Monster, un prototipo destinato a diventare una vera icona. Il Monster fu il prototipo di una moto eclettica, ridotta ai minimi termini in fatto di componentistica, essenziale ma indiscutibilmente carismatica, estremamente semplice ma accattivante ed inconfondibile.

Oggi, a più di vent’anni di distanza, ne sono stati venduti oltre 270.000 esemplari e con il nuovo Monster 1200 Ducati prosegue l’evoluzione di questa famiglia, che ha influenzato per più di due decenni l’intero panorama motociclistico mondiale.

Il carattere sportivo del Ducati Monster 1200 si rivela nelle sue dotazioni: motore Testastretta 11° DS, fluido e corposo, con le teste fissate direttamente al telaio in stile “Panigale”, strumentazione TFT, punto di riferimento per l’intero settore motociclistico, oltre ad una particolare attenzione dedicata alla ergonomia espressamente studiata per garantire il massimo comfort.

Nuovo motore Testastretta

Il nuovo propulsore del Ducati Monster 1200 rappresenta un ritorno alle origini di questo modello, grazie al motore Testastretta 11° DS Desmo da 1198cc a 4 valvole per cilindro raffreddato a liquido, che è stato pensato per questa nuova generazione Monster come elemento strutturale della ciclistica con punti di attacco al telaio a traliccio. Questo potente propulsore assicura un’erogazione di 135CV a 8.750 giri/min mentre il Monster 1200 S, si arricchisce di altri 10CV arrivando a 145CV a 8.750 giri/min.

Tecnica da prima della classe

Preservando i caratteri distintivi del concept originale, la ciclistica di nuova generazione applicata al Ducati Monster 1200 utilizza punti di attacco direttamente sulle teste del nuovo motore, secondo la tecnica già adottata dalla 1199 Panigale. La tecnologia dell’impianto frenante, sospensioni, forcellone monobraccio e cerchi, si combina con un’ergonomia volta a offrire il Ducati Monster 1200 più performante, ma anche più versatile di sempre. Questa nuova proposta Ducati, con sistema di regolazione dell’altezza sella, è dotata di sistema di controllo della trazione a 8 livelli, ABS a 3 livelli e Ride-by-Wire a 3 livelli, associati ai Riding Mode Ducati, selezionabili attraverso il pulsante di ritorno frecce.

Colori e prezzi

Il Ducati Monster 1200 è disponibile in rosso Ducati con telaio rosso e cerchi neri, mentre, per il Monster 1200 S viene proposta la livrea rosso Ducati con telaio rosso e cerchi nero lucido, oltre a una inusuale colorazione bianca con telaio bronzo e cerchi nero lucido.

Il nuovo Ducati Monster 1200 sarà disponibile presso i concessionari Ducati dai primi mesi 2014, ad un prezzo, chiavi in mano, a partire da 13.490 euro e 15.990 per la versione 1200 S.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!