Iscriviti

Tanti auguri Vanity Fair!

A Milano Vanity Fair festeggia i primi dieci anni di pubblicazione della versione italiana della rivista con delle vetrine dedicate, realizzate nello store milanese. Diversi marchi hanno creato per l’occasione dei pezzi appositi.

Moda
Pubblicato il 2 luglio 2013, alle ore 19:55

Mi piace
0
0
Tanti auguri Vanity Fair!
Pubblicità

Tanti auguri Vanity Fair!

Quest’anno cade un importante anniversario in casa Condé Nast: ricorrono infatti i primi dieci anni di pubblicazioni del settimanale Vanity Fair in Italia, uno dei più apprezzati magazine  italiani.

Per sigillare questo momento in maniera significativa, Vanity Fair, rivista con impronta femminile ma molto apprezzata anche da un pubblico maschile, ha affidato le celebrazioni di questa ricorrenza a un altro marchio leader in Italia, ovvero Rinascente.

Con questo scopo, il team creativo Factory 27, anche in questo caso creatura Condé Nast, ha allestito le otto vetrine dello store più rinomato, quello di Corso Vittorio Emanuele, nel “centro più centro” di Milano.

Nelle vetrine compaiono diverse realizzazioni create ad hoc per i dieci anni della rivista, chiamati infatti Vanity Fair 10: dalle lattine limited edition di Pepsi Light, a degli inediti braccialetti Cruciani (sì, proprio quei braccialetti in macramè che l’estate scorsa hanno spopolato, diventando dal “carini” di giugno al “non-se-ne-può-più” di fine luglio). Ma ancora pezzi unici che verranno battuti all’asta, come la lampada Traccia di Flos disegnata dai fratelli Castiglioni o la poltrona omonima, Vanity Fair, realizzata da Poltrona Frau. Se siete interessati, l’asta sarà tenuta in Ottobre, in occasione del Celebration Party.

Infine Rinascente e Vanity Fair si sono unite anche in un progetto mirato ai giovani, un vero e proprio talent scouting denominato VanityFair10 che offre contratti di lavoro e stage (in tutto dieci, ovviamente) in diverse aziende del made in Italy. In particolare segnaliamo agli e alle amanti della moda un interessante opportunità che viene data proprio da Rinascente: uno stage di un anno a un trend setter che dovrà individuare i nuovi brand.

Insomma, un compleanno in pompa magna, in cui a festeggiare sono coinvolti proprio tutti.

Intanto, se volete rifarvi gli occhi ammirando le vetrine realizzate, che prendendo spunto dai primi numeri editi da Condé Nast di questa rivista, quelli newyorkesi dei primi anni del ‘900, vi consigliamo di non aspettare per fare una passeggiata nel centro di Milano.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!