Iscriviti

WWDC 2017: ecco i nuovi iPad Pro da 12.9 e 10.5 pollici con iOS 11

Apple, al WWDC 2017, ha svelato anche i nuovi iPad Pro, i convertibili di casa che saranno previsti con display più performanti da 12.9 e 10.5 pollici, comparto logico più potente, tastiera più ampia, ed il medesimo segmento fotografico degli attuali iPhone 7.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 6 giugno 2017, alle ore 09:28

Mi piace
10
0
WWDC 2017: ecco i nuovi iPad Pro da 12.9 e 10.5 pollici con iOS 11
Pubblicità

All’avvincente WWDC 2017 di San José, Apple ed i suoi vertici – oltre ai sistemi operativi per Mac e device mobili (iOS 11)- hanno presentato anche tanti prodotti hardware: tra questi, in ambito portable vi è da annoverare la nuova serie di iPad Pro, ora nei tagli da 12,9 e 10.5 pollici

L’iPad Pro da 12.9 pollici ha un display Retina migliorato grazie alla tecnologia ProMotion: in sostanza, oltre a supportare l’HDR e ad avere una luminosità di 600 nits, il nuovo monitor in questione è anche più reattivo al tocco, ed al contatto con la Apple Pencil (latenza di 20 ms) che, in più, può essere usata per lanciare l’app Note, prendere appunti, effettuare e modificare dei fermo immagine del desktop. Oltre a ciò, si è ottenuto anche un refresh rate adattivo (secondo i contenuti) che può arrivare anche a 120 Hz

Sempre in ambito multimediale, l’iPad Pro da 12.9 pollici vanta 4 altoparlanti stereo, per un suono avvolgente, ed adotta le stesse fotocamere dell’iPhone 7: quella anteriore, per FaceTime, arriva a 7 megapixel, mentre quella posteriore si spinge a 12 megapixel, ed ha lo stabilizzatore ottico per le immagini. 

Il nuovo iPad da 12.9 pollici è anche più potente (del 30%), grazie al processore esacore (3 core potenti, 3 core risparmiosi) A10 Fusion X, ed alla GPU a 12 core (+ 40% rispetto al predecessore) senza impattare sull’autonomia, stimata ancora in 10 ore. Le memorie per i dati partono da 64 GB ed arrivano a 512 passando per il taglio da 256 GB. Le porta Lightning supporta lo standard USB 3.0 e, in questo modo, velocizza il trasferimento dati. Infine, la Smart Keyboard appare più grande, in luogo dell’inclusione di più tasti, ed è concepita per supportare 30 lingue. 

Passando all’iPad Pro da 10.5 pollici, quest’ultimo – con un peso di soli 500 grammi – presenta lo stesso hardware del fratello maggiore, seppur cadenzato in un design diverso: nello specifico, la riduzione del 40% delle cornici laterali, ha permesso di includere – quasi nel corpo di un modello da 9.7 pollici – un monitor più grande, con risoluzione da 2224 x 1668 pixel

Disponibili già in pre-ordine, i nuovi iPad Pro arriveranno negli Store e presso i rivenditori – anche italiani – la prossima settimana. L’iPad Pro da 12.9 pollici, nelle colorazioni argento, grigio siderale e oro, sarà prezzato a 909 euro se scelto nella variante da 64 GB solo Wi-Fi, mentre costerà 1069 euro nel caso i 64 GB vengano abbinati anche alla connettività mobile. Diversamente, l’iPad Pro da 10.5 pollici, con più colorazioni (argento, grigio siderale, oro e oro rosa), sarà listato a 739 euro per il modello con 64 GB e solo Wi-Fi, ed a 899 euro qualora – per la stessa capienza – si desideri anche la connettività “cellular”. 

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - Apple continua a puntare molto sulla linea degli iPad Pro, il convertibile di Cupertino che si propone come una soluzione intermedia per chi vuole sia l'estrema portabilità, che un device per la produttività: con la tastiera più ampia, la seconda dovrebbe essere garantita, mentre con display e comparto logico più performanti, anche l'elemento intrattenitivo dovrebbe trarre molta soddisfazione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!