Iscriviti
scrivi

Samsung S7 Edge vs iPhone 7 Plus. Ecco chi vince il confronto

Samsung Galaxy S7 Edge e iPhone 7 Plus sono finora considerati i migliori cellulari in commercio. Entrambi hanno pregi e difetti. Ma, a conti fatti, qual è quello più conveniente da prendere?

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 22 dicembre 2016, alle ore 00:36

Mi piace
6
Preferiti
1
Samsung S7 Edge vs iPhone 7 Plus. Ecco chi vince il confronto
Pubblicità
Interessi da seguire

I due colossi dell’informatica, Apple e Samsung, hanno progettato, costruito, e messo in commercio due cellulari potentissimi e, allo stesso tempo, di “lusso”, dato che il prezzo parte da 800 euro, fino a superare i 1.100 euro. 

Iniziamo col dire che i due device in questione hanno due sistemi operativi totalmente diversi: il Samsung Galaxy S7 Edge ha Android 6.1, mentre l’iPhone 7 Plus ha iOS 10, molto diverso dagli altri iOS.

Anche il peso cambia, con i 188 grammi dell’iPhone 7 Plus contro i 155 dell’S7 Edge. Sono entrambi scivolosi, anche se il Samsung lo è di più, dato che il suo retro è in vetro. Entrambi i cellulari sono impermeabili: iPhone 7 Plus gode della certificazione IP67 (va a 1 metro di profondità, per circa 30 minuti), mentre il Samsung Galaxy S7 Edge raggiunge addirittura la IP68, ma attenzione: alcuni utenti hanno segnalato un malfunzionamento del jack dell’audio, e della porta microUSB, dopo un’immersione nel lavandino di casa!

Nell’iPhone 7 Plus c’è stata un’innovazione: la Apple ha progettato un tasto Home che non è più fisico, ma recepisce un feedback tattico. Invece, l’S7 Edge ha il solito tasto di sempre. Il riconoscimento delle impronte digitale è molto più veloce e affidabile nell’iPhone 7 Plus.

Ma, ora, concentriamoci sui dettagli. Le grandezze di questi smartphone sono diverse: iPhone 7 Plus ha ben 5,5 pollici di grandezza, mentre l’S7 Edge ha sempre 5.5 pollici, ma risulta un po’ più piccolo dell’iPhone, probabilmente per l’originale schermo curvo che, a quanto pare, è molto pratico e utile.

Qualità dello schermo a confronto: l’S7 Edge vanta una risoluzione WQHD, mentre l’iPhone 7 si difende con un FullHD. Nell’S7 Edge, si notano i pixel (ma solo se si guarda molto attentamente), mentre nel melafonino i colori sono sicuramente migliori, anche perché ha il migliore LCD sul mercato.

Il Samsung S7 Edge ha 12 megapixel di fotocamera posteriore, mentre l’iPhone 7 Plus ha due fotocamere posteriori, ciascuna delle quali ha 12 megapixel. Inoltre, riesce a catturare moltissima luce, anche quando scarseggia, facendo delle foto più luminose e belle.

Sempre restando sul multimediale, l’S7 ha un normale jack per l’audio 3.5mm. L’iPhone non ce l’ha e, quindi, è possibile ascoltare la musica con un adattatore che si attacca all’uscita Lightning, oppure avvalendosi delle cuffie Bluetooth. Ancora riguardo all’audio, l’S7 è molto svantaggiato perché ha un solo speaker, mentre l’iPhone ne ha 2. La qualità migliore è quella dell’iPhone, nonostante l’audio sia più alto, quindi più potente.

Parlando di batteria, iOS è sempre stato il migliore, perché consuma poco o nulla mentre è in standby, a differenza di Android che consuma veramente un sacco! Infatti, con l’iPhone si possono fare due giornate intere di utilizzo, e può rimanere anche quattro giorni in stand-by. Il Samsung può fare un’intera giornata in standby, e circa un’ora con schermo attivo.

Conclusioni. L’iPhone 7 Plus, con processore Apple A10 Fusion®, 3 GB di RAM, 32/128/256 GB di memoria non espandibile, ha un prezzo a partire dai 939 euro. Dall’altra parte del ring, il Samsung Galaxy S7 Edge, con processore Exynos 8890®, 4 GB di RAM, 32/64 GB di memoria espandibile, si compra dagli 849 euro (di listino) a salire.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Daniele Saiglia - Secondo me, la Apple ha fatto un telefono che è la fine del mondo! Certo, la Samsung ha fatto un telefono innovativo e molto bello (sia quanto a estetica che a tecnologia), ma l'iPhone 7 Plus - a mio avviso - ha qualche cosa in più (confesso che sono sempre stato un amante degli iPhone!). C'è da dire, però, che la Apple ha tolto il jack dell'audio e, quindi, bisogna usare l'adattatore se si hanno le cuffiette normali e, a volte, può risultare scomodo se si vuole ricaricare il telefono mentre si guarda un video, o si ascolta la musica. Io prenderei comunque l'iPhone, anche se il prezzo è veramente altissimo!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!