Iscriviti

L’iPhone 8 è in ritardo nella produzione: ecco il perché

Diversi problemi di realizzazione stanno minando la progettazione e, soprattutto, la produzione dell'iPhone 8, lo smartphone più atteso degli ultimi due anni dagli appassionati.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 15 luglio 2017, alle ore 19:36

Mi piace
8
0
L’iPhone 8 è in ritardo nella produzione: ecco il perché
Pubblicità

L’iPhone 8, il nuovo gioiello tecnologico della Apple, lo smartphone che milioni di persone, di appassionati e di fanatici degli smartphone della Mela attendono, è stato – in un primo momento – annunciato nei prossimi mesi per quanto riguarda l’uscita sul mercato, ma alcune indiscrezioni fanno pensare che il capostipite degli smartphone possa uscire sul mercato con un imprevisto e inatteso ritardo.

L’iPhone 8 sarà lo smartphone più avanzato del momento, e conterrà elementi molto innovativi. Partiamo da ciò che sarà incluso in questo telefono: innanzitutto, uno schermo innovativo ad altissima risoluzione che vuole percorrere la strada del Samsung Galaxy S8, che ha anticipato l’uscita del suo ottavo modello e che, con questa uscita, ha completato la rincorsa al primato tecnologico con la casa della mela morsicata. Oltre a questo, ci sarà una grande capacità di memoria, ed un processore avanzatissimo.

Il modello della casa fondata da Steve Jobs sarà aggiornato con il sistema operativo iOS 11.1, che sarà ancora più agile e funzionale rispetto ai precedenti, almeno da quanto trapela, e ancora più resistente a virus e malware di ogni tipo. Le innovazioni più avanzate, però, sono quelle che stanno compromettendo l’uscita sul mercato di questo straordinario telefono.

Secondo quanto scritto in un report di Fast Company, sembrerebbe che – nell’azienda di Cupertino – ci sia più di un imbarazzo e di una tensione per lo sviluppo, per ora incompleto e mancato, delle due novità maggiori, il riconoscimento facciale su scala tridimensionale, e la ricarica dello smartphone attraverso un collegamento wireless.

Questi problemi stanno mettendo a rischio l’uscita, annunciata frettolosamente, dell’iPhone 8, e l’imbarazzo di Apple appare abbastanza conclamato. Completando il giro delle indiscrezioni, ed è questa la buona notizia per i fan dello smartphone della mela morsicata, pare che lo sviluppo del nuovo sistema iOS 11.1 sia la chiave per la soluzione di questi problemi e, forse, l’uscita dell’iPhone 8 non sarà così tardiva.

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Claudio Bosisio - Lo smartphone iPhone 8, il più atteso in tutto il mondo, sta vivendo un momento difficile nella fase di ultimazione dello sviluppo delle sue funzioni più innovative, il riconoscimento facciale tramite uno sviluppo in tre dimensioni, e la ricarica wireless dello smartphone, un'innovazione incredibile. Questi sistemi paiono non essere perfetti e, per questo, l'azienda di Cupertino parrebbe orientata a ritardare l'uscita dello smartphone. Tutto ciò va a vantaggio dei concorrenti di Apple, Samsung in testa.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara

15 luglio 2017 - 20:04:50

Beh, in verità i grandi risultati di Samsung sono nella soddisfazione dei fan più che nei numeri: gli S8 stan vendendo di meno degli S7, tant'è vero che Samsung dovrà accelerare il lancio del Note 8. Diciamo che è una bella gara a chi fa la pirlata maggiore :D

0
Rispondi
Fabrizio Ferrara

15 luglio 2017 - 19:38:03

Samsung non ha fatto certo una figura migliore, facendo uscire l'S8 con Bixby largamente incompleto.

0
Rispondi
Claudio Bosisio

15 luglio 2017 - 19:54:08

Diciamo che. a parità di condizioni (...), ha voluto battere gli avversari sul tempo. Con "grandi" risultati...

0