Iscriviti

In estate uscirà Yotaphone 3, lo smartphone a due schermi

Dovrebbe arrivare in estate la possibilità di preordinare lo Yotaphone 3, lo smartphone "Made in Russia" che è composto da due schermi, con funzionalità da e-reader.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 4 aprile 2017, alle ore 17:49

Mi piace
5
0
In estate uscirà Yotaphone 3, lo smartphone a due schermi
Pubblicità

Il progetto del produttore Yota Devices annunciò la prima versione del suo Yotaphone nel 2015; ora, secondo un’immagine teaser apparsa sul sito del produttore, sembra che l’uscita dello Yotaphone 3 dovrebbe arrivare presto, probabilmente i preordini dovrebbero iniziare già questa estate. Il primo lotto di Yotaphone 3 al lancio dovrebbe comprendere circa 100.000 unità.

A fine 2015 è uscita una nota da parte di Yota Devices, la società creatrice di questi smartphone, in cui dichiarava di aver stipulato un accordo con ZTE secondo il quale dovrebbe essere la casa cinese ad occuparsi della prossima generazione dello Yotaphone, che sarebbe lo Yotaphone 3.

“La partnership con ZTE prevede la produzione di nuova generazione di smartphone YotaPhone, così come lo sviluppo e l’integrazione dei servizi di telefonia mobile e di software” aveva detto in una nota la società russa in un comunicato riportato sul sito Oananews.

L’immagine teaser, oltre ad annunciare la probabile uscita dello smartphone, lascia intuire anche le sue probabili forme: come era per gli altri due modelli precedenti, anche il nuovo modello dovrebbe avere un display tradizionale sulla parte frontale e un pannello e-ink su quella posteriore.

Per ora conosciamo veramente poco sul prossimo Yotaphone 3, alcune indiscrezioni parlano di una possibile presenza di un display principale più grande rispetto a quello da 5 pollici di Yotaphone 2, un miglior processore (rispetto al vecchio Qualcomm Snapdragon 801) ed un maggior quantitativo di RAM (2GB).

Ma comunque la casa russa non ha abbandonato lo Yotaphone 2, anzi in queste ore la Yota Devices conferma che lo smartphone riceverà Android 6.0 Marshmallow, mentre per vedere Nougat sul dispositivo probabilmente si dovrà aspettare il nuovo modello.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Emanuele Novizio - Dopo un'anno di silenzio, poiché si parlava che nel 2016 doveva uscire questo nuovo modello, la casa Russa si fa sentire e con un immagine teaser confermano l'uscita di questo smartphone. Per ora si sa davvero poco, e dall'immagine si può solamente intuire le sue forme, mentre in campo hardware non si sa molto, oltre che dovrebbe avere un maggior quantitativo di ram e un processore migliorato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!